Scadono il 28 giugno le opzioni triennali riservate alle aziende isolane. UniCa in prima fila nel raccordo tra ricercatori e tessuto produttivo
21 June 2017

http://innovare.unica.it/imprese/index.php/esplora-gli-ambiti
Scadono il 28 giugno le opzioni triennali riservate dal ministero alle aziende isolane. L’Università di Cagliari in prima fila nel raccordo tra ricercatori e tessuto produttivo isolano. L’occasione è proficua e prevede il finanziamento totale delle borse di dottorato

Cagliari, 21 giugno 2017
Mario Frongia


Entro mercoledì 28 giugno è possibile accedere a borse di studio aggiuntive per dottorati a caratterizzazione industriale in aziende e startup. Previsti percorsi triennali di ricerca e innovazione con l’Università di Cagliari.
 
OPPORTUNITÀ, TRA RICERCA E INNOVAZIONE. L’ateneo di Cagliari segnala una nuova opportunità per imprese interessate ad avviare percorsi di ricerca e innovazione. Grazie a un bando del Miur (ministero Istruzione, università e ricerca), anche per l’anno accademico 2017/2018 sarà possibile richiedere il finanziamento di borse aggiuntive per dottorati di ricerca innovativi a caratterizzazione industriale.
 
IMPRESE, NESSUN COSTO. Le borse consentiranno alle imprese di coinvolgere dottorandi in percorsi di ricerca di durata triennale, co-progettati ad hoc da docenti e aziende, volti a specifici problemi di ricerca e innovazione, con l’obiettivo di massimizzare le ricadute sul tessuto produttivo. L’impresa non avrà nessun costo a suo carico: la borsa di dottorato sarà finanziata al cento per cento dal Miur per i tre anni di durata del percorso. Il dottorando sarà iscritto come studente-ricercatore immatricolato all’Università di Cagliari.
 
PERIODI OPERATIVI. Ciascun percorso prevede per il dottorando un periodo da 6 a 18 mesi in impresa e da 6 a 18 mesi all’estero in enti di ricerca pubblici o privati, atenei, aziende. Il bando prevede la partecipazione di imprese e startup che svolgano attività industriali dirette alla produzione di beni o di servizi ed esclude onlus, fondazioni, associazioni, enti morali, enti pubblici non economici e imprese sociali.
 
ADESIONE E CONTATTI. Le imprese che vogliono progettare un percorso di dottorato con l’Università di Cagliari devono inviare entro mercoledì 28 giugno una mail a imprese@unica.it. Da indicare contatti, breve descrizione dell’attività imprenditoriale svolta, ambito di ricerca e innovazione di interesse, eventuali relazioni già attive con docenti di UniCa. Al link http ://innovare.unica.it/imprese/index.php/esplora-gli-ambiti/ si trovano vari esempi di competenze e know how dal quale trarre spunti. Le domande di finanziamento delle borse saranno presentate dall’ateneo e seguiranno un’istruttoria di valutazione del Miur che conduce alla selezione degli studenti candidati ai percorsi di dottorato.
 
INFORMAZIONI. imprese@unica.it, UniCa Liaison Office (Direzione ricerca e territorio) - people.unica.it/liaisonoffice - Twitter @unicaliaisonoff - Facebook UniCa & Imprese - Linkedin UniCa & Imprese

 
http://www.miur.gov.it/web/guest/-/universita-42-mln-per-i-dottorati-innovativi-negli-atenei-del-sud?redirect=http%3A%2F%2Fwww.miur.gov.it%2Fweb%2Fguest%2Fricerca%3Fp_p_id%3D3%26p_p_lifecycle%3D0%26p_p_state%3Dnormal%26p_p_mode%3Dview%26p_p_col_id%3Dcolumn-1%26p_p_col_count%3D1%26_3_groupId%3D20182%26_3_keywords%3Ddottorati%26_3_struts_action%3D%252Fsearch%252Fsearch&inheritRedirect=true




Università e imprese, ricerche con finanziamenti al 100%. Borse di studio aggiuntive per dottorati a caratterizzazione industriale in aziende e startup http://innovare.unica.it/imprese/index.php/esplora-gli-ambiti 
Percorsi triennali di ricerca e innovazione con l’Università di Cagliari
CANDIDATURE ENTRO IL 28 GIUGNO 2017

 
L’Università degli Studi di Cagliari segnala una nuova opportunità per  imprese interessate ad avviare percorsi di ricerca e innovazione. Grazie a un bando del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, anche per l’anno accademico 2017/2018 sarà infatti possibile richiedere il finanziamento di borse aggiuntive per dottorati di ricerca innovativi a caratterizzazione industriale.

 
Cagliari, 19 giugno 2017
Ivo Cabiddu
 
SENZA COSTI PER LE IMPRESE. Si tratta di borse che consentiranno alle imprese di coinvolgere dottorandi in percorsi di ricerca di durata triennale, co-progettati ad hoc da docenti e imprese, per affrontare specifici problemi di ricerca e innovazione, con l’obiettivo di massimizzare le ricadute sul tessuto produttivo. L’impresa non avrà nessun costo a suo carico perché la borsa di dottorato sarà finanziata al 100% dal MIUR per i tre anni di durata del percorso. Il dottorando sarà iscritto come studente-ricercatore immatricolato presso l’Università di Cagliari.
 
SCADENZA: 28 GIUGNO. Ciascun percorso prevede per il dottorando un periodo da 6 a 18 mesi in impresa e un periodo periodi da 6 a 18 mesi all’estero, presso università, enti di ricerca pubblici o privati, imprese. Il bando prevede la partecipazione di imprese e startup che svolgano attività industriali dirette alla produzione di beni o di servizi ed esclude onlus, fondazioni, associazioni, enti morali, enti pubblici non economici e imprese sociali. Le imprese che rispondono a questi requisiti possono manifestare il loro interesse a progettare un percorso di dottorato con l’Università di Cagliari inviando entro mercoledì 28 giugno una mail a imprese@unica.it indicando: contatti dell’impresa, breve descrizione dell’attività imprenditoriale svolta, ambito di ricerca e innovazione di interesse, eventuali contatti già attivi con docenti di Unica.
 
INFO / CONTATTI. Al link http://innovare.unica.it/imprese/index.php/esplora-gli-ambiti/si possono trovare molti esempi di competenze e know how dal quale trarre spunti. Le domande di finanziamento delle borse, presentate a cura della nostra università, seguiranno un’istruttoria di valutazione da parte del MIUR e la selezione degli studenti candidati ai percorsi di dottorato. Per ulteriori informazioni: imprese@unica.it, UniCa Liaison Office (Direzione per la ricerca e il territorio), via San Giorgio, 12 09124 Cagliari - web: people.unica.it/liaisonoffice - Twitter @unicaliaisonoff - Facebook UniCa & Imprese - Linkedin UniCa & Imprese

 

Last news

02 December 2022

Disturbi del neurosviluppo e dipendenze patologiche, un problema trascurato

Dalla Cittadella di Monserrato una linea diretta con le tre giornate di lavori del 4° Forum nazionale sulle dipendenze patologiche, in corso a Riva del Garda. L’iniziativa - coordinata dalla prorettrice per il presidio della Cittadella universitaria, Paola Fadda - si svolge grazie alla collaborazione tra il Dottorato di ricerca in neuroscienze dell’Università di Cagliari e l’Istituto di neuroscienze del Cnr insieme ai colleghi medici e farmacologi di Verona

30 November 2022

Municipalità, social e pandemia: lo stato dell'arte con Le parole giuste

La comunicazione pubblica delle amministrazioni comunali in Sardegna durante il lockdown. Epic Pops, progetto diretto dal sociologo Alessandro Lovari, ha analizzato circa 70 mila post pubblicati nel periodo pandemico sulle pagine istituzionali facebook e instagram dei municipi della Sardegna. Sono stati presentati i risultati nel corso del seminario che si è tenuto nell’aula magna Maria Lai. Contattati i 377 comuni isolani

29 November 2022

Con la Rete delle università sostenibili, l’ateneo di Cagliari in luce per la Settimana europea dei rifiuti

Terza missione sempre uno dei punti di forza del nostro ateneo. In occasione dell'European Week for Waste Reduction, le attività di UniCa in particolare evidenza con gli interessanti progetti di economia circolare curati dai professori Mauro Coni e Aldo Muntoni (Dipartimento di ingegneria civile, ambientale e architettura), presentati recentemente anche nel programma Linea Verde Life su Rai1

29 November 2022

Quando c'era Enrico Berlinguer

Si è tenuta ieri la seconda delle tre giornate del convegno “La cultura italiana negli anni di Berlinguer”, organizzato dalla Fondazione Enrico Berlinguer con il patrocinio dell’Università di Cagliari e il sostegno di Fondazione di Sardegna, Legacoop, Unipol e Cgil. Si parlerà di cinema, letteratura, teatro, musica, arti visive. Ai lavori hanno preso parte numerosi docenti del nostro ateneo

Questionnaire and social

Share on:
Impostazioni cookie