Risvolti proficui dalla due giorni tra i vertici e gli specialisti dell’ateneo con la delegazione guidata dall’ambasciatore Ofer Sach
02 May 2017

clicca per ingrandire clicca per ingrandire clicca per ingrandire clicca per ingrandire
 
Ricerca scientifica di base e applicata, percorsi e formazione di qualità, imprenditoria, connessione multidisciplinare: risvolti interessanti e proficui dalla due giorni tra i vertici e gli specialisti dell’ateneo con la delegazione guidata dall’ambasciatore Ofer Sach

Cagliari, 2 maggio 2017
Mario Frongia

 
Il 26 e 28 aprile scorso il Maria Del Zompo, i pro rettori Micaela Morelli, Francesco Mola, Annalisa Bonfiglio, Ignazio Putzu, Alessandra Carucci hanno incontrato in sala consiglio e aula magna - rettorato, via Università, n. 40 - la delegazione di Israele, coordinata dall’ambasciata israeliana a Roma. Al centro del vertice le politiche di scambio, interrelazione e condivisione di studi, linee di ricerca scientifica sui diversi ambiti disciplinari. In particolare, la due giorni ha rafforzato una serie di reciproche attività connesse a ricerca, relazioni internazionali, mobilità di docenti e studenti eccetera, percorso che ha avuto una tappa di pregio alla finale dell’ultima edizione del Contamination Lab.

clicca per ingrandire clicca per ingrandire
 
LA DELEGAZIONE. Con l’ambasciatore israeliano Sach, hanno preso parte ai lavori Adi Rozenfeld (capo delegazione), Ofer Yarden, Yotam Cohen, Ariel Hepner, Peled Barkai, Roee Tamari, Ofer Miretzki, Ben Hollander, Lior Dagan. Di fatto, diplomatici, accademici, venture capitalists e imprenditori, potenzialmente interessati al progetto del CLab (presentato nei dettagli dalle professoresse Bonfiglio e Maria Chiara Di Guardo), alle idee progettuali scaturite dall’iniziativa e agli altri percorsi di ricerca condotti in ateneo. Da rimarcare l’incontro, tenutosi venerdì 28, tra la professoressa Morelli e Yaarah Bar-On, presidente dell’Oranim (Academic college of education). Nella due giorni, con il rettore e i pro rettori, sono intervenuti - tra gli altri - anche i docenti Riccardo De Lisa, Claudia Sagheddu, Andrea Salis, Carla Mannu, Danilo Pani, Giacomo Cao, Fabrizio Pilo, Santina Soru, Fausto Mistretta, Flavio Stochino, Donatella Petretto, Francesco Desogus, Elisabetta Gola, Miriam Melis, Piero Addis , Pierluigi Caboni Daniela Virdis, Mariano Porcu, Maurizio Pinna, Luca Ruju, Michele Schlich, Marco Secci e Massimo Vanzi.
  
clicca per ingrandire clicca per ingrandire clicca per ingrandire clicca per ingrandire
 
LE TEMATICHE. Il vertice - curato operativamente dal capo di gabinetto Elisabetta Cagetti e dal suo staff - ha avuto per oggetto temi e argomenti di forte impatto e attualità. Dalle immagini in 3D alle scienze pedagogiche e psicologiche passando per gli strumenti di comunicazione innovativa, bioelettronica, smart cities, energia dalle biomasse, carburanti “ecologici”, agroindustria, mercati bancari e finanziari, dinamiche aerospaziali, applicazioni di ingegneria civile, eccetera. 
 

 

Last news

26 November 2021

Concerto di beneficenza ''Ti regalo una nota''

Domenica 28 novembre è in programma nell’Aula magna del rettorato "Artisti del Teatro lirico per i bambini del Libano". Stefania Bandino (flauto), Lisa De Renzio (flauto) e Gianluca Pischedda (violoncello) eseguiranno musiche di Vivaldi, Hoffmeister e Haydn. L’iniziativa è organizzata in aiuto al popolo libanese ed è abbinata anche ad una raccolta di farmaci che saranno inviati con un volo speciale operato dal Governo Italiano. Informazioni tramite whatsapp, al numero 347.3416852

26 November 2021

‘’Funtaneris’’ vince il Fiorenzo Serra Film Festival

L’edizione 2021 premia su tutte l’opera firmata dal regista Massimo Gasole e nata da una ricerca del professor Marco Cadinu, docente dell’Università di Cagliari che conduce gli studi sull’architettura e l’arte di antichi acquedotti, lavatoi, abbeveratoi e fontane di importanza storica della Sardegna. Grazie alla mappatura di circa 500 monumenti, censiti finora in oltre 160 comuni dell'Isola nell’arco di vari anni, il film-documentario si rivela un formidabile strumento di divulgazione promosso dall’Ateneo, utile alla conoscenza e alla valorizzazione di un ingente patrimonio culturale che merita di essere maggiormente apprezzato e tutelato

26 November 2021

Cultura, formazione, supporto e inclusione per dire basta alla violenza sulle donne

Amministratori pubblici, docenti, magistrati, legali, giornalisti e associazioni di categoria assieme in un confronto utile ad innescare pratiche concrete e virtuose su un fenomeno dai numeri agghiaccianti: 109 “muliericidi” solo nel corso di quest’anno. In aula consiglio a Sestu le riflessioni di Maria Paola Secci, Ilaria Annis, Paolo De Angelis, Cristina Ornano, Elisabetta Gola, Antioco Floris, Susi Ronchi, Daniela Pinna e Valeria Aresti

25 November 2021

Una pennellata di cultura e conoscenza

Un’iniziativa fortemente simbolica realizzata nel piazzale del Campus di via Marengo ha avviato il programma stilato da UniCa per la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, successivamente il Laboratorio "Parità di Genere" ha approfondito il tema con la Delegata del Rettore Ester Cois. Le attività previste proseguono secondo il fitto calendario già pubblicato

Questionnaire and social

Share on: