Alleanza tra scuole superiori e Ateneo per l’orientamento degli studenti che si devono iscrivere al primo anno dell’università
14 December 2006
R A S S E G N A   W E B
 
Sardegna Oggi
 
Un salone dell’orientamento per aiutare gli studenti a scegliere la scuola superiore da frequentare dal prossimo anni. L’iniziativa, che si svolge a Cagliari, è stata organizzata dall’Assessorato della Pubblica Istruzione della Provincia di Cagliari. Attualmente il numero complessivo di iscritti alle scuole superiori di Cagliari e provincia per l’anno scolastico 2006/2007 è di 25.884.
 
Cagliari,  13 dicembre 2006 - Una vetrina importante per gli istituti della Provincia di Cagliari che avranno l’opportunità di farsi conoscere dai ragazzi delle terze e seconde medie che, entro il 31 gennaio 2007, dovranno operare la scelta per la scuola superiore. Così si presenta il salone dell’orientamento scolastico organizzato dall’assessorato provinciale della Pubblica Istruzione ed in programma venerdì 15 e sabato 16 dicembre in Piazza del Carmine a Cagliari.
Hanno aderito all’iniziativa 29 istituti superiori su 36 presenti nel territorio provinciale, mentre quelli non saranno presenti hanno programmato iniziative simili sul territorio. Saranno invece presenti 42 le scuole medie inferiori della provincia su 57. “Negli stand espositivi, le scuole del territorio potranno aiutare gli studenti, ma anche i genitori a compiere una scelta attenta e consapevole – ha detto l’assessore provinciale, Cesare Moriconi – Questo significa una maggiore consapevolezza e motivazioni forti che rafforzano il percorso formativo contribuendo di fatto a prevenire la dispersione scolastica”.
Accanto a questa iniziativa l’assessorato ha predisposto una guida informativa “La scuola per te” con tutte le informazioni relative alle scuole superiori, divise in 3 aree (classica, tecnica e professionale e con una parte sull’autonomia scolastica e il ruolo delle istituzioni). Alla guida, che sarà distribuita a tutti i ragazzi delle terze medie della provincia, si affianca anche il numero speciale del giornalino “Scool”. La rivista, che si configura come un vero e proprio magazine della scuola, aspira a diventare strumento di confronto e ricerca permanente. Moriconi ha anche ricordato il lavoro di ridimensionamento scolastico che riguarderà tutte quelle scuole che “sforano” i tetti minimi e massimi previsti per il numero degli alunni (900 max - 500 min). Inoltre è stata stretta un’alleanza tra le scuole superiori e l’Università di Cagliari per l’accompagnamento e l’orientamento degli studenti che si devono iscrivere al primo anno dell’Ateneo cagliaritano. “Un orientamento a 360 gradi – ha detto Moriconi – e che nel 2007 arriverà in tutte le case dei sardi con una trasmissione televisiva che stiamo ancora studiando’’.

Last news

11 August 2022

Dottorati di ricerca, boom delle borse di UniCa

Dalle 77 dell’anno precedente passano a 133 per il XXXVIII ciclo. Il rettore Francesco Mola: “Grande sforzo dell’Ateneo che punta decisamente sui propri giovani, dando loro una straordinaria opportunità di formazione avanzata e di crescita professionale, e sullo sviluppo del territorio, mirando a tematiche di grande urgenza e di alto impatto”

10 August 2022

Comunicazione, festoso approfondimento tv dei cinque corsi di laurea presentati al Poetto

La puntata sul successo della festosa, affascinante e inedita presentazione nel Lungomare è andata in onda all'interno di "Panorama sardo - speciale estate". "La cultura va alla città e viceversa" dice Antioco Floris. "Siamo qui per catturare un pubblico sempre più vasto" aggiunge Ester Cois. "Lavoriamo per essere sempre più vicini e inclusivi" rimarca Elisabetta Gola. All'interno il link per la visione

08 August 2022

Nuraghe project, nuove scoperte grazie ai rilievi LiDAR da drone del CNR ISPC

Grazie all’accesso ai laboratori dell’Istituto di scienze del patrimonio culturale del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR ISPC) parte dell’infrastruttura di ricerca per l’Heritage Science (E-RIHS), gli archeologi dell’Università di Cagliari guidati da Riccardo Cicilloni hanno ottenuto importanti risultati nel sito nuragico di Bruncu 'e s'Omu nel territorio di Villa Verde in provincia di Oristano

05 August 2022

Nasce «The Hadron Academy»

Aperte le iscrizioni al primo dottorato in Italia dedicato allo sviluppo tecnologico e biomedico dell’adroterapia, forma avanzata di radioterapia che utilizza particelle pesanti come protoni e ioni carbonio per trattare i tumori più complessi. Coordinato da Annalisa Bonfiglio, e promosso dal CNAO, Centro Nazionale di Adroterapia Oncologica e dalla Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia, insieme all’Università degli Studi di Cagliari, è aperto a 5 studenti meritevoli a cui saranno assegnate altrettante borse di studio, una delle quali messa a disposizione dal nostro Ateneo. Iscrizioni aperte a medici, fisici medici, biologi, bioingegneri, ingegneri di processo, fisici, giuristi, economisti, filosofi

Questionnaire and social

Share on:
Impostazioni cookie