Pubblicato il volume "Qualità per l’Università", una guida utile per conoscere e capire il mondo della valutazione universitaria
28 November 2006
 
Quali misure deve adottare il sistema universitario per garantire un'offerta completa e di qualità? Come può un Ateneo esaltare i suoi punti di forza e superare le aree di criticità? In che modo l'Università può imporsi definitivamente come principale istituzione di cultura e sviluppo del Paese?
La risposta a questi interrogativi è racchiusa in un'unica parola: valutazione. Solo attraverso una valutazione sistematica di tutte le attività, dalla didattica alla ricerca, alla gestione amministrativa, è possibile infatti garantire processi trasparenti, scelte responsabili e risultati eccellenti.
L'Università negli ultimi anni sta accettando con crescente consapevolezza di sottoporsi a meccanismi continui di verifica e l'imminente istituzione di un'Agenzia di valutazione rappresenta una prova importante dell'attenzione che anche i rappresentanti governativi del Paese rivolgono a tale tema.
In questo scenario la CRUI svolge da sempre un ruolo decisivo, proponendo e sperimentando percorsi di valutazione in linea con le più accreditate esperienze internazionali, come ben dimostrano i lungimiranti progetti Campus e CampusOne.
Il volume, edito dalla Franco Angeli e a firma di Emanuela Stefani, Direttore Operativo della CRUI ed esperta di valutazione universitaria, racconta dieci anni di impegno della CRUI nella diffusione della cultura della valutazione all'interno degli Atenei. Come sostiene il Presidente della CRUI, Guido Trombetti, nella prefazione del volume: "il cammino da fare è ancora lungo.
Il processo avviato non è ancora consolidato. Ben venga dunque un testo che, come fa il presente volume, traccia un quadro di riferimento di un panorama che si presenta ancora eterogeneo".
 
 

 
 
la compilazione del questionario è necessaria per accedere all’area "donwload" del sito della Fondazione Crui, da cui si può scaricare l'intero CD interattivo, allegato al volume "Qualità per l'Università".

Last news

25 June 2022

Antonio Pigliaru, un pensiero ancora attuale che sfida il presente

Convegno internazionale di ampio respiro sull'opera dello studioso sardo, a 100 anni dalla nascita. In Aula Maria Lai si sono confrontati sui suoi studi docenti e ricercatori di tutto il mondo: in tutti gli interventi è emerso l'estremo rigore della sua ricerca, il metodo e la passione che costringono a confrontarsi senza retorica sui suoi scritti, a partire dalla nuova edizione del volume più noto

24 June 2022

International Smart City School 2022: the challenge of climate change

SUMMER SCHOOL EUROPEA A CAGLIARI. Dal 20 giugno sono iniziate le attività della scuola internazionale sulle smart cities e la sfida imposta dal cambiamento climatico. L’iniziativa dell’Università di Cagliari, curata dal docente Luigi Mundula e organizzata insieme agli altri atenei Ue dell’alleanza Educ - Paris Nanterre, Rennes 1, Potsdam, Masaryk, Pécs - impegnerà studenti e professori delle sei università fino al primo luglio. In programma un ricco calendario di lezioni in lingua inglese, eventi, aperiNET, lavori di gruppo, visite di studio e culturali, con ampio spazio all’interazione dei partecipanti internazionali

24 June 2022

Un percorso che punta sulle persone: inaugurato oggi il master in gestione delle risorse umane

“L’obiettivo è agire sul territorio per rilanciarlo attraverso la formazione di profili di alta professionalità”: così Gianni Fenu, prorettore vicario dell’Università di Cagliari, ha aperto l’incontro inaugurale del master di II livello in Gestione e sviluppo delle risorse umane, che formerà 36 professioniste e professionisti nel settore della gestione e valorizzazione del personale.

23 June 2022

Gestione e sviluppo delle risorse umane: il 24 giugno l’evento inaugurale del master

Nasce in collaborazione con l’ASPAL il nuovo master dell’Università di Cagliari dedicato a formare nuovi manager delle risorse umane. Si tratta di figure chiave per le imprese, sempre più impegnate non solo nel controllo, ma anche nella valorizzazione del personale. L’evento di inaugurazione si svolgerà alle 10 nell’Aula Magna del Rettorato, in via Università 40

Questionnaire and social

Share on: