Venerdì 24 novembre cerimonia al Quirinale. Sabato 25 incontri in tutta Italia: l’appuntamento cagliaritano al liceo Dettori con videocollegamento con il Campidoglio e interventi dei professori Columbano (università di Cagliari) e Weisz (università di Napoli)
23 November 2006
Venerdì 24 novembre cerimonia al Quirinale. Sabato 25 incontri in tutta Italia: l’appuntamento cagliaritano al liceo Dettori con videocollegamento con il Campidoglio e interventi dei professori Amedeo Columbano (università di Cagliari) e Alessandro Weisz (università di Napoli)
 
 
venerdì 24 novembre 2006
GIORNATA PER LA RICERCA SUL CANCRO
 
Cerimonia di celebrazione Palazzo del Quirinale
Venerdì 24 novembre il Presidente della Repubblica celebra ufficialmente la Giornata per la ricerca sul cancro al Palazzo del Quirinale con una Cerimonia alla presenza di personalità di Governo, del mondo scientifico e dei sostenitori dell’ AIRC. Sono previsti gli interventi del Ministro della salute Livia Turco, di Umberto Veronesi, di Giacomo Marramao e di Piero Sierra, presidente AIRC.
 
Nel corso della cerimonia il Capo dello Stato consegnerà due premi:
- Premio AIRC “Credere nella ricerca”, destinato a chi si è maggiormente impegnato a fianco di AIRC in favore della ricerca sul cancro;
- Premio biennale FIRC “Guido Venosta” a un ricercatore italiano per studi sullo sviluppo di nuovi approcci terapeutici alle neoplasie.
 
  

 
 
sabato 25 novembre 2006 ore 11.00
INCONTRO "IL CANCRO E I SUOI GENI. A CIASCUNO LA PROPRIA CURA" 
 
"Il cancro e i suoi geni. A ciascuno la propria cura" è il titolo degli Incontri che si terranno in contemporanea a Roma, Milano e in altre 20 città italiane: Alassio, Aosta, Bologna, Cagliari, Candiolo, Casamassima, Catanzaro, Coppito, Crotone, Firenze, Foligno, Formia, Padova, Pesaro, Pisa, Potenza, Salerno, Sassari, Trieste e Vercelli. Questo appuntamento rappresenta il cuore della Giornata perchè è il momento di incontro e di dialogo con i ricercatori e l’occasione per rivolgere loro le proprie domande.
  
A Cagliari l’appuntamento è in via Cugia 2, nell’Aula magna del Liceo classico Dettori. Moderatore sarà il prof. Amedeo Columbano. Oltre all’intervento del prof. Alessandro Weisz dell’Università di Napoli è previsto il videocollegamento con la Sala della Protomoteca in Campidoglio, a Roma, per seguirne il ricco programma (trasmesso anche in diretta web su www.airc.it).
 
 

  
 


news del 21.11.2006
ultimo aggiornamento: 23.11.2006

Last news

06 October 2022

Presentazione dei risultati del progetto di ricerca BIRDIE-S

Oggi, nell’aula magna del rettorato di Cagliari, si svolge il convegno sugli importanti studi condotti dalle ricercatrici e dai ricercatori di Enel Foundation, Università di Cagliari e Politecnico di Torino sulle opportunità e prospettive per la Sardegna, che può ambire a diventare un polo di eccellenza per lo studio e l’attuazione delle politiche di transizione energetica. Anche alla luce dell’attuale scenario internazionale, si parla di elettrificazione dei consumi, dello sviluppo di comunità energetiche rinnovabili, di stabilità dei prezzi e della sicurezza energetica. Fabrizio Pilo, prorettore all'innovazione e ai rapporti con il territorio: "L'obiettivo è creare le condizioni affinché la Sardegna diventi il riferimento internazionale per la transizione energetica, dalla quale può ottenere grandi benefici ambientali, sociali ed economici". L'EVENTO ANCHE IN STREAMING, SU TEAMS

06 October 2022

Urban Nature 2022

L’8 ottobre torna in tutta Italia "Urban Nature", sesta edizione dell’iniziativa promossa dal WWF per diffondere il valore e la cura della natura in città per il benessere delle persone. Al convegno organizzato nel Parco di Molentargius partecipano esperti e ricercatori universitari. Appuntamento alle 10, nell’edificio Sali Scelti del Parco naturale regionale Molentargius-Saline

05 October 2022

Igag days, si parla di Capitale Naturale

Dal 6 ottobre due giornate in cui il personale dell’Istituto di geologia ambientale e geoingegneria del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Igag) proveniente dalle sedi di Roma, Milano e Cagliari si riunisce in Sardegna per discutere dei temi di ricerca nel campo delle scienze delle Terra solida. Apertura dei lavori nell'Aula magna di via Marengo con la partecipazione del direttore del DICAAR Giorgio Massacci

05 October 2022

Innovation Campus, Samsung e Università di Cagliari annunciano la prossima edizione

Mentre è in conclusione il corso 2022 - a fine ottobre le premiazioni dei migliori finalisti - l'ateneo e la company coreana confermano l'iniziativa anche per il 2023. Intelligenza artificiale e Internet of things al centro dei training a cui potrà partecipare gratuitamente una selezione di studenti e studentesse provenienti dalle facoltà STEM di UniCa. Il prorettore vicario con delega all'ICT, Gianni Fenu: "Un’ulteriore esperienza di crescita per i partecipanti, in termini di arricchimento professionale e funzionale al miglior inserimento nei contesti lavorativi pubblici e privati”

Questionnaire and social

Share on:
Impostazioni cookie