Collaborazione fra Ministero degli Affari Esteri e Università italiane, col supporto della CRUI in qualità di gestore organizzativo. Scadenza domande: 9 ottobre 2006
25 September 2006
Il "Programma di tirocini del Ministero degli Affari Esteri" costituisce una collaborazione fra il Ministero degli Affari Esteri (attraverso l’Istituto Diplomatico) e le Università italiane, col supporto della Fondazione CRUI per le Università Italiane in qualità di gestore organizzativo. Scadenza domande: 9 ottobre 2006
 
Il "Programma di tirocini del Ministero degli Affari Esteri" costituisce una collaborazione fra il Ministero degli Affari Esteri (attraverso l’Istituto Diplomatico) e le Università italiane, col supporto della Fondazione CRUI per le Università Italiane in qualità di gestore organizzativo.

Il programma rappresenta un’importante iniziativa che avvicina il mondo accademico e il mondo del lavoro (nella fattispecie quello della diplomazia e delle relazioni internazionali) offrendo a laureandi e neo-laureandi la possibilità di effettuare un periodo di formazione presso il Ministero, le sue rappresentanze diplomatiche, gli uffici consolari, le rappresentanze permanenti presso le organizzazioni internazionali e gli Istituti di Cultura.

I tirocini hanno come obiettivo l’acquisizione di una conoscenza diretta e concreta del mondo del lavoro, in particolare dell’attività svolta nell’ambito delle competenze del Ministero, al fine di completare e/o favorire il percorso formativo universitario dello studente o di agevolare le scelte professionali dei neo-laureati.

I tirocinanti potranno quindi approfondire la loro personale formazione, e al tempo stesso sperimentare la realtà lavorativa, comprendendo logiche e sistemi di relazioni proprie del mondo produttivo.



Last news

24 May 2022

RadUni. Unica Radio si aggiudica il premio per il miglior programma 2022

Nel corso del festival nazionale delle radio universitarie, a Catania, la radio degli studenti dell'ateneo cagliaritano vince un nuovo riconoscimento con ''Dietro le quinte'', format dedicato alla musica classica in programma al Teatro lirico di Cagliari. Estremamente positivo il commento di Angelo Di Benedetto, speaker di RTL 102.5

24 May 2022

Dottorato di ricerca, e poi? Le tante prospettive per il post-doc

24 MAGGIO IN DIRETTA WEB. Grazie agli interventi di molti ex studenti di UniCa, oggi affermati professionisti in diversi contesti lavorativi di ottimo livello, che racconteranno la loro esperienza di successo, l’incontro ‘’Dottorato di ricerca: quale futuro "oltre" l'accademia?’’ permetterà di evidenziare le molteplici opportunità occupazionali al di fuori del mondo accademico. Organizzato dalla Consulta dei Coordinatori dei corsi di dottorato, presieduta dal professor Giuseppe Sergioli, l’evento sarà preceduto dagli interventi del magnifico rettore Mola e dei prorettori Putzu, Colombo e Carucci. COLLEGAMENTO SU TEAMS DALLE 15,30

24 May 2022

Lauree magistrali in comunicazione a Cagliari

Offerta formativa di alta qualità con i tre indirizzi dell’ateneo che verranno presentati giovedì 26 maggio a Sa Duchessa: Filosofia e teorie della comunicazione, Produzione multimediale, Innovazione sociale e comunicazione. L’appuntamento è alle 16 nell’aula magna di via Trentino ma anche in diretta web sulla piattaforma Zoom. Presenziano le prorettrici Elisabetta Gola (comunicazione e immagine) e Valentina Onnis (orientamento e alumni) con i coordinatori dei corsi Vinicio Busacchi, Antioco Floris e Emiliano Ilardi

24 May 2022

Cagliari, per una mobilità intelligente e sostenibile

Ideata dai ricercatori del Crimm un’applicazione innovativa e gratuita per smartphone che verrà utilizzata per la prima volta nel capoluogo. Il progetto Svolta ha coinvolto dal 2019 oltre undicimila cagliaritani. Alla conferenza stampa di presentazione prendono parte, per l’Università di Cagliari, Gianni Fenu e Italo Meloni. Per la municipalità intervengono Paolo Truzzu e Alessio Mereu

Questionnaire and social

Share on: