Job placement: l’ateneo cagliaritano fa parte della Borsa Continua Nazionale del Lavoro, sistema nazionale di incontro fra domanda e offerta di lavoro realizzato dal ministero del Lavoro e della previdenza sociale
11 August 2006

Job placement: l’ateneo cagliaritano fa parte della Borsa Continua Nazionale del Lavoro, sistema nazionale di incontro fra domanda e offerta di lavoro realizzato dal ministero del Lavoro e della previdenza sociale.
 

La “Borsa nazionale del lavoro” (BCNL) è un servizio gratuito ed accessibile a tutti su Internet o direttamente tramite i Centri provinciali per l’impiego, le Università, le agenzie pubbliche e private di intermediazione per il lavoro. Quale sistema nazionale di incrocio fra domanda e offerta di lavoro, la Borsa nazionale del lavoro favorisce il collocamento professionale grazie all’incontro tra le persone che cercano occupazione e le imprese che cercano personale. Tale servizio è utile:
 

- a laureati e laureandi in cerca di occupazione;
- ad aziende che ricercano personale.
 
Laureati e laureandi in cerca di lavoro possono usufruire dei servizi della Borsa Nazionale del Lavoro mediante l’iscrizione alla “Banca dati laureati e laureandi” (che mette a disposizione il profilo professionale e il curriculum vitae). Possono inoltre consultare le richieste delle imprese, sia a livello regionale che nazionale, candidarsi alle offerte di lavoro di proprio interesse, consultare le normative e le altre informazioni sul mercato del lavoro (norme, contratti, servizi per il lavoro, stage e tirocini...).

Imprese e datori di lavoro possono utilizzare la Borsa Nazionale del Lavoro per pubblicare la propria richiesta di personale e ricevere le candidature, effettuare ricerche mirate di personale secondo il profilo professionale, assolvere agli obblighi amministrativi (tramite un sistema unico che consente l’invio on-line delle comunicazioni obbligatorie ai diversi enti previdenziali, assicurativi e del lavoro), consultare le normative e le altre informazioni sul mercato del lavoro (norme, contratti, servizi per il lavoro, benefici, agevolazioni, materiali e strumenti di lavoro, ecc…).



Informazioni:
http://www.unica.it/orientamento/borsalavoro.htm
http://www.unica.it/orientamento/bancadati.htm

http://www.borsalavoro.it/wps/portal/sardegna
http://www.borsalavoro.it/wps/portal/universita
http://www.sil-sardegna.it/sil-portale.aspx
http://www.welfare.gov.it/default
http://www.borsalavoro.it
   

   

 

Last news

29 November 2021

Pietro Ciarlo Costituzionalista emerito

Il docente è stato nominato a larga maggioranza dal dipartimento di Giurisprudenza. A breve, il parere del Senato accademico e la formalizzazione del ministero. Tra gli esperti di diritto costituzionale, già preside e prorettore dell’Università di Cagliari, in quarant’anni di ricerca, consulenze e indirizzo ha affrontato i temi più caldi e dibattuti. Tra questi, federalismo, riforma della Costituzione, epidemia e didattica, legislazione regionale. Consulente di enti pubblici e governativi, da commissario ad acta nel 1995 ha curato la nomina dei direttori generali delle Asl sarde

29 November 2021

Webinar sul progetto ‘‘Acuadori’’

Venerdì 3 dicembre, con inizio alle 10,30 il seminario online riguardante la Piattaforma ICT per la gestione sostenibile dell'acqua destinata alla vitivinicoltura di qualità. Il professor Massimo Barbaro, del Dipartimento di Ingegneria elettrica ed elettronica, quale responsabile scientifico del progetto per l’Università di Cagliari è nel team di cui fanno parte anche Costantino Sirca (Università Sassari), Katiuscia Zedda (Abika), Roberta Pilloni (Cantine Su’Entu) e Federico Razzu (Viticoltori Romangia). DIRETTA WEB sul canale YouTube di UniCa

29 November 2021

«Tecnologia è Biologia», una conferenza alla Fondazione di Sardegna

Venerdì 3 e sabato 4 dicembre dalle 18, nella sala conferenze della Fondazione di Sardegna a Cagliari, si svolgerà l'iniziativa dedicata alla conoscenza nell'era digitale con il coordinamento scientifico di Silvano Tagliagambe, l'organizzazione di Kitzanos e EjaTv, il sostegno della Fondazione e il patrocinio dell'Università degli Studi di Cagliari. Previsti gli interventi del Magnifico Rettore, Francesco Mola, e della viceministra allo Sviluppo economico, Alessandra Todde. RASSEGNA STAMPA

28 November 2021

Cultura, formazione, supporto e inclusione per dire basta alla violenza sulle donne

Amministratori pubblici, docenti, magistrati, legali, giornalisti e associazioni di categoria assieme in un confronto utile ad innescare pratiche concrete e virtuose su un fenomeno dai numeri agghiaccianti: 109 “muliericidi” solo nel corso di quest’anno. In aula consiglio a Sestu le riflessioni di Maria Paola Secci, Ilaria Annis, Paolo De Angelis, Cristina Ornano, Elisabetta Gola, Antioco Floris, Susi Ronchi, Daniela Pinna e Valeria Aresti

Questionnaire and social

Share on: