La consegna dei Premi Leonardo avverrà come ogni anno al Quirinale, alla presenza del Presidente della Repubblica
08 August 2006
clicca sull’immagine dell’uomo vitruviano per collegarti al sito del Comitato Leonardo 
 

8 agosto 2006 (unicaweb) - Per il 2006 il Comitato Leonardo - Italian Quality Committee - ha deliberato di istituire i seguenti premi di laurea:
 

 "Made in Italy nel panorama dell’economia globale emergente: fabbricazione dei prodotti d’eccellenza o "software paese"? Caso cina, opportunità o impoverimento?"
due premi di laurea concessi dalla Fondazione Biagiotti-Cigna
La lotta alla contraffazione nel mondo della moda"
premio di laurea concesso dal Centro di Firenze per la Moda italiana
"La filiera tessile e abbigliamento suggerisce un orientamento produttivo sempre più market-driving. come può un’azienda tessile sviluppare le competenze necessarie per trasformarsi da market-driven a market-driving?"
premio di laurea concesso dalla Corneliani f.lli Claudio e Carlalberto Spa
Settore orafo-gioielliero italiano: strategie per superare la grande concorrenza dei paesi emergenti"
premio di laurea concesso dal Cav. Gr. Croce Gianmaria Buccellati
"Innovazione e cultura nel design tessile"
premio di laurea concesso dalla Ratti Spa in memoria del suo fondatore Cav. Lav. Antonio Ratti
 "Nuovi mercati come opportunità per il made in italy"
premio di laurea concesso dalla fondazione Manlio Masi, osservatorio nazionale per l’internazionalizzazione e gli scambi
"Le nuove leve della competitività: l’aggregazione di aziende come opportunità di successo per le piccole e medie imprese. L’esempio Tarì nel mondo della gioielleria e le sue possibilità di adattamento ad altri settori del made in Italy"
premio di laurea concesso dal consorzio Tarì Scpa
  
La consegna dei premi di laurea - ciascuno dell’importo di 3mila euro - avverrà alla presenza del Presidente della Repubblica, presso il Quirinale, nel corso della cerimonia di assegnazione dei Premi Leonardo. 

Le domande di partecipazione al concorso, accompagnate dalla ricerca, dovranno pervenire, entro il giorno 11 settembre 2006, alla segreteria generale del Comitato Leonardo, c/o Confindustria - c.a. dott. Ugo Mazza, Viale dell’Astronomia 30 - 00144 Roma - tel. 06.5903483 - fax 06.5923806.
 
 

 

Last news

29 November 2021

Un secolo di Moto Guzzi e Alfa Romeo. Evento nel polo universitario di via Marengo

Giovedì 2 dicembre 2021, in collaborazione con la facoltà di Ingegneria e Architettura, l’associazione Automoto d'epoca Sardegna organizza una conferenza per celebrare i cento anni della Moto Guzzi e i centoundici anni dell'Alfa Romeo. Nell’occasione il piazzale del campus ospiterà un’interessante esposizione di motociclette e auto storiche messe a disposizione da collezionisti e appassionati sardi

28 November 2021

Cultura, formazione, supporto e inclusione per dire basta alla violenza sulle donne

Amministratori pubblici, docenti, magistrati, legali, giornalisti e associazioni di categoria assieme in un confronto utile ad innescare pratiche concrete e virtuose su un fenomeno dai numeri agghiaccianti: 109 “muliericidi” solo nel corso di quest’anno. In aula consiglio a Sestu le riflessioni di Maria Paola Secci, Ilaria Annis, Paolo De Angelis, Cristina Ornano, Elisabetta Gola, Antioco Floris, Susi Ronchi, Daniela Pinna e Valeria Aresti

27 November 2021

«Tecnologia è Biologia», una conferenza alla Fondazione di Sardegna

Venerdì 3 e sabato 4 dicembre dalle 18, nella sala conferenze della Fondazione di Sardegna a Cagliari, si svolgerà l'iniziativa dedicata alla conoscenza nell'era digitale con il coordinamento scientifico di Silvano Tagliagambe, l'organizzazione di Kitzanos e EjaTv, il sostegno della Fondazione e il patrocinio dell'Università degli Studi di Cagliari. Previsti gli interventi del Magnifico Rettore, Francesco Mola, e della viceministra allo Sviluppo economico, Alessandra Todde

27 November 2021

Smart Grid Technologies, evento conclusivo del MOST project

Si svolgerà lunedì 13 dicembre alle 14 il webinar “The Smart Grid as Digital Superhero leading the Energy Transition", appuntamento conclusivo del master dedicato alla formazione di esperti ed esperte nella progettazione e gestione di tecnologie per le reti elettriche di nuova generazione. Il corso di alta formazione è coordinato dall'Università degli Studi di Cagliari e vede la partecipazione di atenei, enti di ricerca e imprese internazionali

Questionnaire and social

Share on: