Organizzazione a cura del gruppo studentesco "Studenti Borsalino" dell’Università del Piemonte Orientale.
17 July 2006
rassegna cinematografica universitaria
Festival "Università aperte - STUDENTI IN CORTO"
Alessandria 24-25-26 novembre 2006
 
 
Cagliari, 17 luglio 2006 (unicaweb) - Anche all’Università di Cagliari è pervenuto l’invito per la prima edizione del festival cinematografico "Università aperte - Studentincorto", riservato a studenti universitari, delle scuole di arti grafiche, dei conservatori e delle accademie di belle arti.
La finalità della rassegna, che si svolgerà ad Alessandria dal 24 al 26 novembre prossimo, è di creare un’interessante vetrina e nuove forme di confronto e comunicazione tra studenti universitari attraverso il cinema, mondo a cui i giovani si rivolgono sempre con grande interesse. Sono molti quelli fra loro che infatti si avvicinano a questa forma di espressione artistica non solo come spettatori ma anche come autori e realizzatori di prodotti video. 
 
La partecipazione al festival è gratuita, vedi modulo per la sezione cortometraggi "L’arte è il mio mondo" (durata massima dell’opera: 10 minuti), in cui sono previsti 1500 euro per i primi due classificati (rispettivamente 1000 euro e 500 euro) oltre ai trofei e agli attestati previsti anche per la sezione "Videoclip a tema liberi" (max 3 minuti).
Le opere in concorso (la cui data di produzione deve essere successiva al 10 gennaio 2004) dovranno pervenire entro e non oltre il 30 ottobre 2006 a: Università aperte - Studenti in Corto - c/o Francesca Penno, casella postale 361, Alessandria centro. Per la spedizione farà fede il timbro postale. 
  
Promotrice dell’iniziativa è l’associazione studentesca "Studenti Borsalino" dell’Università del Piemonte Orientale, in collaborazione con l’Associazione culturale cinematografica "Mirtilli film". Patrocini del comune e della provincia di Alessandria, dell’Università del Piemonte orientale "A.Avogadro" e della facoltà di giurisprudenza dell’ateneo alessandrino.
   
 


per ulteriori informazioni:

Last news

24 January 2022

Un pensiero per cancellare la violenza di genere

La Facoltà di Ingegneria e Architettura lancia un concorso di idee per individuare una citazione che rappresenti in modo significativo la campagna di sensibilizzazione nei confronti del contrasto alla violenza di genere. La frase prescelta sarà incisa su una targa collocata in prossimità della panchina rossa nel giardino della Facoltà, dipinta il 25 novembre scorso in occasione della manifestazione “Una pennellata per cancellare la violenza di genere”

20 January 2022

Ricerca, tra sostenibilità, pratiche e materiali innovativi in edilizia

Domani pomeriggio, la quarta conferenza curata dai ricercatori del Dicaar inquadra le dinamiche inerenti il settore delle costruzioni. Dalla riduzione dei consumi ad approcci sistemici e multidisciplinari passando per modelli circolari ed emissioni climateranti. All’evento prendono parte specialisti ed esperti di atenei d’oltre Tirreno. I lavori si possono seguire in diretta streaming

20 January 2022

Un accordo con l’Istituto Giua

Siglata dal Rettore Francesco Mola e dalla Dirigente Romina Lai una convenzione che punta a creare un rapporto di stabile collaborazione per costituire un polo strategico in grado di potenziare l’attività didattica, di formazione, orientamento e ricerca. Si rafforza il rapporto con il mondo dell’istruzione

20 January 2022

Giustizia smart, in campo l’Università di Cagliari

Coinvolge i docenti di tre dipartimenti dell’Ateneo del capoluogo sardo uno dei sei macro-progetti ammessi al finanziamento dalla Direzione generale per il Coordinamento delle politiche di coesione del Ministero della Giustizia nell’ambito del bando per “la diffusione dell’Ufficio per il Processo e l’implementazione di modelli operativi innovativi negli uffici giudiziari per lo smaltimento dell’arretrato”. In campo Giurisprudenza, Scienze economiche e aziendali e Ingegneria elettrica ed elettronica. RASSEGNA STAMPA

Questionnaire and social

Share on: