I provvedimenti riguardano "Laureare l’esperienza", i corsi online, l’istituzione dell’Università Franco Ranieri e il modello Y
12 June 2006
(unicaweb) – 12 giugno 2006 - I primi giorni di attività del ministro Mussi sono davvero costellati di circolari e decreti di sospensione: dal ritiro del decreto d’istituzione dell’Università Franco Ranieri di Villa San Giovanni, in Calabria al limite agli esami che possono essere riconosciuti a chi lavora (“Laureare l’esperienza”) in modo da poter conseguire la laurea in tempi molto più  ragionevoli e non con la facilità registrata fin’ora, tanto è vero che il ministro ha limitato a 60 crediti su 180 (corsi triennale) quelli riconoscibili al lavoratore in base all’esperienza.
Importante anche il congelamento delle lauree on-line dove talvolta le lezioni sono impartite da un server e non da docenti. Per quanto riguarda questo settore dovranno essere riscritte le regole per il riconoscimento dei corsi on-line.
Fra gli obiettivi di Fabio Mussi anche il superamento del fallimentare “3+2” che era stato sostituito dal modello “Y” consistente in un anno comune seguito dalla scelta di due anni (larea breve) o di quattro (laurea specialistica); anche in questo caso la modifica, che sarebbe dovuta partire a settembre, è stata sospesa.

Last news

29 November 2021

Un secolo di Moto Guzzi e Alfa Romeo. Evento nel polo universitario di via Marengo

Giovedì 2 dicembre 2021, in collaborazione con la facoltà di Ingegneria e Architettura, l’associazione Automoto d'epoca Sardegna organizza una conferenza per celebrare i cento anni della Moto Guzzi e i centoundici anni dell'Alfa Romeo. Nell’occasione il piazzale del campus ospiterà un’interessante esposizione di motociclette e auto storiche messe a disposizione da collezionisti e appassionati sardi

28 November 2021

Cultura, formazione, supporto e inclusione per dire basta alla violenza sulle donne

Amministratori pubblici, docenti, magistrati, legali, giornalisti e associazioni di categoria assieme in un confronto utile ad innescare pratiche concrete e virtuose su un fenomeno dai numeri agghiaccianti: 109 “muliericidi” solo nel corso di quest’anno. In aula consiglio a Sestu le riflessioni di Maria Paola Secci, Ilaria Annis, Paolo De Angelis, Cristina Ornano, Elisabetta Gola, Antioco Floris, Susi Ronchi, Daniela Pinna e Valeria Aresti

27 November 2021

Orto Botanico e Musei cittadini, verso il biglietto unico

Definito nei giorni scorsi un accordo che fa muovere i primi passi all'intesa firmata qualche settimana fa tra il Rettore Francesco Mola e il Sindaco Paolo Truzzu: Comune e Università favoriscono le visite ai beni culturali introducendo una speciale scontistica a favore di chi visita prima il polmone verde dell'Ateneo e poi i siti di proprietà del Comune, e viceversa. Cresce la sinergia a favore della cultura e della ricerca scientifica: la soddisfazione del Rettore, del Sindaco e dell'Assessora alla Cultura. RASSEGNA STAMPA

27 November 2021

Smart Grid Technologies, evento conclusivo del MOST project

Si svolgerà lunedì 13 dicembre alle 14 il webinar “The Smart Grid as Digital Superhero leading the Energy Transition", appuntamento conclusivo del master dedicato alla formazione di esperti ed esperte nella progettazione e gestione di tecnologie per le reti elettriche di nuova generazione. Il corso di alta formazione è coordinato dall'Università degli Studi di Cagliari e vede la partecipazione di atenei, enti di ricerca e imprese internazionali

Questionnaire and social

Share on: