Si tratta del progetto che consente a tutti i dipendenti pubblici l’iscrizione a corsi di laurea, corsi di specializzazione e master post lauream a condizioni agevolate. Grazie a un accordo siglato con il Dipartimento della Funzione Pubblica, nel nostro Ateneo l’iniziativa interessa alcuni corsi di laurea in modalità blended, il corso in Scienze della comunicazione e due master di secondo livello. RASSEGNA STAMPA
10 March 2022
Il logo del progetto nel sito della Funzione Pubblica

“La formazione dei dipendenti – si legge sul sito del Dipartimento della Funzione Pubblica - è un pilastro di qualsiasi strategia incentrata sulle competenze"

Sergio Nuvoli

Cagliari, 10 marzo 2022 – Anche l’Università degli Studi di Cagliari ha aderito a “PA 110 e lode”, il progetto che sta coinvolgendo un numero sempre maggiore di atenei italiani e che consente a tutti i dipendenti pubblici l’iscrizione a corsi di laurea, corsi di specializzazione e master post lauream a condizioni agevolate.

L’accordo è stato siglato nei giorni scorsi tra l’ateneo cagliaritano e il Dipartimento della Funzione Pubblica: si tratta nello specifico di un protocollo d’intesa per l’avvio di iniziative di rafforzamento delle conoscenze e delle competenze del personale delle Pubbliche Amministrazioni.

L’iniziativa rientra nel Piano strategico per la valorizzazione e lo sviluppo del capitale umano della Pubblica Amministrazione, rivolto ai 3,2 milioni di dipendenti pubblici del nostro Paese che potranno iscriversi in uno dei tanti corsi coinvolti in tutto il territorio nazionale: a disposizione, in tutta Italia, numerose opportunità di formazione sul sito del progetto.

“La formazione dei dipendenti – si legge sul sito del Dipartimento della Funzione Pubblica - è un pilastro di qualsiasi strategia incentrata sulle competenze: reskilling (ovvero maturare nuove competenze più aderenti alle nuove sfide della Pubblica amministrazione) e upskilling (ampliare le proprie capacità così da poter crescere e professionalizzare il proprio contributo) assumono ancor più importanza nella PA, viste le sfide che la attendono, collegate all’attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza”.

Il logo del progetto
Il logo del progetto

Coinvolti nel progetto i corsi erogati in modalità blended in Scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione ed in Economia e gestione aziendale e quello erogato prevalentemente a distanza in Scienze della comunicazione, e due master

L’accordo con l’Università di Cagliari contiene un primo elenco di opportunità di studio che potranno essere fruite già dal corrente Anno Accademico dai dipendenti pubblici a condizioni agevolate (riduzione della contribuzione studentesca, esonero dalla prova di accesso), anche in modalità da remoto.

I corsi di studio interessati dall’iniziativa perché oggetto del protocollo firmato con il Dipartimento sono i corsi erogati in modalità blended in Scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione ed in Economia e gestione aziendale (nei percorsi in Amministrazione e controllo e Marketing e organizzazione), e quello erogato prevalentemente a distanza in Scienze della comunicazione.

Ci si potrà iscrivere anche ai due master di secondo livello in Progettazione europea ed in Gestione delle Risorse umane. Il bando per il primo master sarà pubblicato entro maggio, mentre è già on line il bando per il master in Gestione delle Risorse umane con scadenza per la partecipazione fissata alle 12 dell'11 maggio.

La campagna promozionale di PA 110 e lode
La campagna promozionale di PA 110 e lode

RASSEGNA STAMPA

L'UNIONE SARDA del 13 marzo 2022

Agenda - pagina 35

Dipendenti pubblici, iscrizioni agevolate

Anche l'Università di Cagliari ha aderito a "PA 110 e lode", il progetto che consente a tutti i dipendenti pubblici l'iscrizione a corsi di laurea, corsi di specializzazione e master post lauream a condizioni agevolate. L'accordo è stato siglato nei giorni scorsi tra l'ateneo cagliaritano e il Dipartimento della Funzione Pubblica. L'iniziativa rientra nel piano strategico rivolto ai 3,2 milioni di dipendenti pubblici del nostro Paese che potranno iscriversi in uno dei tanti corsi coinvolti in tutto il territorio nazionale: a disposizione, in tutta Italia, numerose opportunità di formazione sul sito del progetto. Il patto L'accordo con l'Università di Cagliari contiene un primo elenco di opportunità di studio che potranno essere fruite già dal corrente anno accademico dai dipendenti pubblici a condizioni agevolate (riduzione della contribuzione studentesca, esonero dalla prova di accesso), anche in modalità da remoto. I corsi di studio interessati dall'iniziativa perché oggetto del protocollo sono i corsi erogati in modalità blended in Scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione ed in Economia e gestione aziendale (nei percorsi in Amministrazione e controllo e Marketing e organizzazione), e quello erogato prevalentemente a distanza in Scienze della comunicazione. I dipendenti pubblici si potranno iscrivere anche ai due master di secondo livello in Progettazione europea ed in Gestione delle Risorse umane (a seguito della pubblicazione dei rispettivi bandi).

La notizia su L'Unione Sarda del 13 marzo 2022 a pagina 35
La notizia su L'Unione Sarda del 13 marzo 2022 a pagina 35

Links

Last news

25 June 2022

Antonio Pigliaru, un pensiero ancora attuale che sfida il presente

Convegno internazionale di ampio respiro sull'opera dello studioso sardo, a 100 anni dalla nascita. In Aula Maria Lai si sono confrontati sui suoi studi docenti e ricercatori di tutto il mondo: in tutti gli interventi è emerso l'estremo rigore della sua ricerca, il metodo e la passione che costringono a confrontarsi senza retorica sui suoi scritti, a partire dalla nuova edizione del volume più noto

24 June 2022

International Smart City School 2022: the challenge of climate change

SUMMER SCHOOL EUROPEA A CAGLIARI. Dal 20 giugno sono iniziate le attività della scuola internazionale sulle smart cities e la sfida imposta dal cambiamento climatico. L’iniziativa dell’Università di Cagliari, curata dal docente Luigi Mundula e organizzata insieme agli altri atenei Ue dell’alleanza Educ - Paris Nanterre, Rennes 1, Potsdam, Masaryk, Pécs - impegnerà studenti e professori delle sei università fino al primo luglio. In programma un ricco calendario di lezioni in lingua inglese, eventi, aperiNET, lavori di gruppo, visite di studio e culturali, con ampio spazio all’interazione dei partecipanti internazionali

24 June 2022

Un percorso che punta sulle persone: inaugurato oggi il master in gestione delle risorse umane

“L’obiettivo è agire sul territorio per rilanciarlo attraverso la formazione di profili di alta professionalità”: così Gianni Fenu, prorettore vicario dell’Università di Cagliari, ha aperto l’incontro inaugurale del master di II livello in Gestione e sviluppo delle risorse umane, che formerà 36 professioniste e professionisti nel settore della gestione e valorizzazione del personale.

23 June 2022

Gestione e sviluppo delle risorse umane: il 24 giugno l’evento inaugurale del master

Nasce in collaborazione con l’ASPAL il nuovo master dell’Università di Cagliari dedicato a formare nuovi manager delle risorse umane. Si tratta di figure chiave per le imprese, sempre più impegnate non solo nel controllo, ma anche nella valorizzazione del personale. L’evento di inaugurazione si svolgerà alle 10 nell’Aula Magna del Rettorato, in via Università 40

Questionnaire and social

Share on: