I ricercatori dell’ateneo con Sardegna ricerche e Green land del gruppo Sgaravatti al lavoro con tecnologie e modalità ecosostenibili per il disinquinamento. Lo stato dell’arte durante i lavori tenutosi in aula magna di Medicina in Cittadella a Monserrato. “Un percorso scientifico e applicativo di pregio” ha detto il prorettore Fabrizio Pilo. L’approfondimento oggi in prima serata su Panorama Sardo sull’emittente tv Telesardegna
06 March 2022
Monserrato. La presentazione di Bicap nell'aula magna di Medicina

Scienza e ricerca avanzata al servizio dell'ambiente e del territorio

Mario Frongia

Il progetto “Bicap, Biorisanamento da idrocarburi con ammendanti naturali e piante vascolari”, curato dal dipartimento di Scienze biomediche, è nato nel 2019. Oltre agli esperti dell’Università di Cagliari - coordinati da Roberto Crnjar, con Elena Tamburini (Biotecnologie microbiche), Enrico Sanjust (Biochimica) e Gianluigi Bacchetta (Biologia vegetale) - sono coinvolti gli specialisti di Green Land (Sgaravatti group). L’iniziativa - cofinanziata da Sardegna ricerche - è in fase avanzata. Il bersaglio è lo sviluppo di una tecnologia ecosostenibile per il disinquinamento, finalizzata alla riqualificazione di aree degradate per effetto di contaminazione da idrocarburi. I lavori, con un’intervista al prorettore Innovazione e territorio, Fabrizio Pilo, sono al centro di un approfondimento di Panorama sardo, magazine curato da Valerio Vargiu che va in onda oggi alle 21 su Telesardegna, canale 13 del digitale terrestre.

 

 

Una splendida immagine di un'area incontaminata: la Giara di Gesturi (foto Giuliano-Saiu)
Una splendida immagine di un'area incontaminata: la Giara di Gesturi (foto Giuliano-Saiu)

Dai laboratori dell'ateneo alle best practices aziendali maturate in Sardegna

“Le comunità microbiche degradano gli idrocarburi presenti nei suoli, trasformando gli inquinanti in composti organici semplici oppure mineralizzandoli a composti inorganici. L’applicazione di masse bilanciate di sostanza organica può agire sui parametri fisico-chimici del substrato migliorando la funzione di nutrizione del terreno e la capacità di ospitare specie vegetali pioniere anche in aree degradate e inquinate, nell’ottica dell’attuazione di pratiche di fast landscaping dei siti inquinati” hanno spiegato gli esperti. “Bicap è un progetto altamente innovativo che coniuga le nostre specificità e un’azienda leader del settore” ha commentato il professor Pilo, prorettore Innovazione e territorio.

 

Monserrato. Fabrizio Pilo intervistato da Valerio Vargiu
Monserrato. Fabrizio Pilo intervistato da Valerio Vargiu

Last news

25 June 2022

Antonio Pigliaru, un pensiero ancora attuale che sfida il presente

Convegno internazionale di ampio respiro sull'opera dello studioso sardo, a 100 anni dalla nascita. In Aula Maria Lai si sono confrontati sui suoi studi docenti e ricercatori di tutto il mondo: in tutti gli interventi è emerso l'estremo rigore della sua ricerca, il metodo e la passione che costringono a confrontarsi senza retorica sui suoi scritti, a partire dalla nuova edizione del volume più noto

24 June 2022

International Smart City School 2022: the challenge of climate change

SUMMER SCHOOL EUROPEA A CAGLIARI. Dal 20 giugno sono iniziate le attività della scuola internazionale sulle smart cities e la sfida imposta dal cambiamento climatico. L’iniziativa dell’Università di Cagliari, curata dal docente Luigi Mundula e organizzata insieme agli altri atenei Ue dell’alleanza Educ - Paris Nanterre, Rennes 1, Potsdam, Masaryk, Pécs - impegnerà studenti e professori delle sei università fino al primo luglio. In programma un ricco calendario di lezioni in lingua inglese, eventi, aperiNET, lavori di gruppo, visite di studio e culturali, con ampio spazio all’interazione dei partecipanti internazionali

24 June 2022

Un percorso che punta sulle persone: inaugurato oggi il master in gestione delle risorse umane

“L’obiettivo è agire sul territorio per rilanciarlo attraverso la formazione di profili di alta professionalità”: così Gianni Fenu, prorettore vicario dell’Università di Cagliari, ha aperto l’incontro inaugurale del master di II livello in Gestione e sviluppo delle risorse umane, che formerà 36 professioniste e professionisti nel settore della gestione e valorizzazione del personale.

23 June 2022

Gestione e sviluppo delle risorse umane: il 24 giugno l’evento inaugurale del master

Nasce in collaborazione con l’ASPAL il nuovo master dell’Università di Cagliari dedicato a formare nuovi manager delle risorse umane. Si tratta di figure chiave per le imprese, sempre più impegnate non solo nel controllo, ma anche nella valorizzazione del personale. L’evento di inaugurazione si svolgerà alle 10 nell’Aula Magna del Rettorato, in via Università 40

Questionnaire and social

Share on: