Venerdì 12 novembre l’incontro online tra istituzioni, imprese e università per analizzare e comprendere le esigenze e gli stimoli che giungono dal tessuto sociale, economico e culturale e per consolidare e confermare il ruolo degli atenei nelle sfide cruciali che l’Italia deve fronteggiare. In programma gli interventi del presidente Crui, Ferruccio Resta, del commissario europeo per l’Economia, Paolo Gentiloni, e del presidente di Confindustria, Carlo Bonomi. A seguire una tavola rotonda, moderata da Bruno Vespa, con i ministri Mara Carfagna, Vittorio Colao e Giancarlo Giorgetti, Maria Chiara Carrozza (presidente del Cnr), Giovanni Brugnoli (vicepresidente di Confindustria) e Luciano Floridi (professore di filosofia ed etica dell’informazione ad Oxford)
12 November 2021
VIDEO INTERVISTA. Parla Ferruccio Resta, presidente della Conferenza dei rettori delle università italiane

#aprovadifuturo è l’hashtag ufficiale dell’evento


Negli ultimi due anni l’Italia ha affrontato e sta affrontando, con resilienza, una drammatica emergenza sanitaria che porta, ancora oggi, a fronteggiare una profonda crisi economica e sociale. La pandemia, però, è stata anche un fortissimo acceleratore di tendenze già in atto e ha aperto a nuove, enormi e inedite opportunità. Una, la più grande, si chiama Next Generation EU. Le sfide e gli obiettivi che il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza propone al sistema Paese toccano anche il mondo universitario.

EVENTO APERTO A TUTTI
Per registrarti e partecipare 
vai su www.aprovadifuturo.eu

VIDEO PRESENTAZIONE. L'Università è pronta a giocare il suo ruolo

il mondo accademico per #innovazione, #sostenibilità, #inclusione


Siamo pronti a cogliere le sfide dell’innovazione e della sostenibilità? Siamo pronti a comprendere le necessità di un mercato del lavoro in continua evoluzione? L’università italiana ha retto all’onda d’urto della pandemia, ma la vera sfida viene ora, alle porte di una stagione di riforme epocali. L’Università deve essere al centro nel ridisegnare la società del futuro. Una società più sostenibile in tutti i suoi ambiti: ambientale, economico, sociale e tecnologico. Quale sarà quindi il ruolo del mondo accademico nel rispondere a queste sfide?

La Conferenza dei Rettori propone una profonda riflessione per il rilancio di tutto il sistema nazionale
La Conferenza dei Rettori propone una profonda riflessione per il rilancio di tutto il sistema nazionale

Sono questi alcuni degli interrogativi al centro dell’incontro “Università: per un Paese a prova di futuro” in programma venerdì 12 novembre dalle ore 10:30. Un confronto tra istituzioni, mondo delle imprese e università per analizzare e comprendere gli stimoli che arrivano dal tessuto socio-culturale ed economico e consolidare il ruolo degli atenei nell’affrontare le sfide cruciali che l’Italia ha di fronte:

P R O G R A M M A

10:20-10:25
SALUTI E APERTURA LAVORI

10:25-10:40
Ferruccio Resta, presidente Crui

10:40-10:55
Paolo Gentiloni, commissario europeo per l’Economia

10:55-11:00
Carlo Bonomi, presidente di Confindustria

11:00-12:10
TAVOLA ROTONDA – modera Bruno Vespa

  • Giovanni Brugnoli, vicepresidente di Confindustria
  • Mara Carfagna, ministro per il Sud e la coesione territoriale
  • Maria Chiara Carrozza, presidente del CNR
  • Vittorio Colao, ministro per l’Innovazione tecnologica e la transizione digitale
  • Luciano Floridi, professore di Philosophy and Ethics of Information, Oxford
  • Giancarlo Giorgetti, ministro dello Sviluppo economico
  • Cristina Messa, ministro dell’Università e della ricerca
  • Carlo Messina, consigliere delegato e CEO di Intesa Sanpaolo

per la diretta web registrarsi su www.aprovadifuturo.eu




Per registrarti e partecipare 
vai su www.aprovadifuturo.eu

 

 

Ivo Cabiddu

Ricerca, didattica e trasferimento tecnologico: il mondo accademico italiano sempre a fianco dei cittadini, delle imprese e delle istituzioni
Ricerca, didattica e trasferimento tecnologico: il mondo accademico italiano sempre a fianco dei cittadini, delle imprese e delle istituzioni

Links

Last news

28 January 2022

Fotovoltaico ad alto rendimento, gli studi all’Università di Cagliari

CELLE SOLARI A PEROVSKITE. Gli esperti del Dipartimento di Fisica, guidati dal professor Giovanni Bongiovanni, in prima linea nel gruppo internazionale al lavoro per creare le applicazioni pratiche di nuova generazione. Pubblicato dalla rivista internazionale ‘’Energy&Environmental Science’’ uno studio del gruppo di ricerca in fotonica e optoelettronica - prima firma della giovane ricercatrice Angelica Simbula - con i risultati ottenuti grazie a sofisticate misure effettuate nei laboratori universitari del Centro Servizi di Ateneo (CeSAR)

26 January 2022

UniCa per la Giornata della Memoria

Visitabile nell’atrio di Palazzo Belgrano fino a fine mese la mostra "A 80 anni dalle leggi razziali": l’esposizione ricostruisce il clima che determinò l’emanazione delle norme per effetto delle quali vennero espulsi Doro Levi, Camillo Viterbo e Alberto Pincherle. Rimandata di qualche mese a causa della pandemia la posa delle tre pietre di inciampo con i loro nomi

24 January 2022

Un pensiero per cancellare la violenza di genere

La Facoltà di Ingegneria e Architettura lancia un concorso di idee per individuare una citazione che rappresenti in modo significativo la campagna di sensibilizzazione nei confronti del contrasto alla violenza di genere. La frase prescelta sarà incisa su una targa collocata in prossimità della panchina rossa nel giardino della Facoltà, dipinta il 25 novembre scorso in occasione della manifestazione “Una pennellata per cancellare la violenza di genere”. RASSEGNA STAMPA

Questionnaire and social

Share on: