Sarà un dialogo con Gianni Fenu ad aprire ufficialmente i lavori per il nuovo anno della struttura voluta dall'Arcidiocesi di Cagliari che ospita 112 tra studenti e studentesse meritevoli. Prosegue il rapporto con lo studentato della Diocesi, già coinvolto nell'attuazione del progetto UniCoRe, che prevede l'attivazione di speciali corridoi universitari per consentire a studenti rifugiati di proseguire i loro studi nei corsi dell'Ateneo. RASSEGNA STAMPA
03 November 2021
Un particolare della locandina dell'evento

Il Prorettore, che affianca il Rettore Francesco Mola nella governance dell’Ateneo del capoluogo sardo, sarà protagonista di un dialogo con gli studenti e le studentesse attualmente ospiti della struttura

Sergio Nuvoli

Cagliari, 3 novembre 2021 – Il Prorettore vicario dell’Università degli Studi di Cagliari, Gianni Fenu, interverrà all’inaugurazione dell’Anno Accademico 2021/2022 del College universitario Sant’Efisio, in programma sabato 6 novembre a partire dalle 9.45 nell’Aula magna del Seminario Arcivescovile in via mons. Cogoni 9 a Cagliari.

Il Prorettore, che affianca il Rettore Francesco Mola nella governance dell’Ateneo del capoluogo sardo, sarà protagonista di un dialogo con gli studenti e le studentesse attualmente ospiti della struttura guidata da don Emanuele Meconcelli. Lo scorso anno fu Luciano Colombo, docente di Fisica e attuale prorettore alla ricerca, a tenere la prolusione nella stessa occasione.

All’incontro – che di fatto segna l’avvio delle attività per il nuovo Anno Accademico – parteciperanno anche l’Arcivescovo Giuseppe Baturi e il Comitato scientifico del College, in gran parte costituito da docenti dell’Università di Cagliari, con il team dei formatori.

Il Prorettore vicario Gianni Fenu
Il Prorettore vicario Gianni Fenu

Cos'è Il College Universitario Sant’Efisio

Il College Universitario Sant’Efisio è attivo a Cagliari dal 2010 per dare alloggio a studenti e studentesse meritevoli dell’Università di Cagliari a prezzi vantaggiosi e con servizi di qualità.

Nato dalla volontà dell’Arcidiocesi di Cagliari di dare risposta alle esigenze espresse dai tanti studenti fuori sede e dal desiderio di dare nuova vita alla struttura dell’ex Seminario cagliaritano. Le attività hanno preso avvio con i primi sei studenti ospitati nelle stanze appena restaurate, il numero è cresciuto negli anni, ed attualmente ospita 103 studenti e studentesse provenienti da tutta la Sardegna, dalla Penisola e dall'estero.

L'Università degli Studi di Cagliari collabora con il College Universitario Sant'Efisio anche nell'ambito del progetto UniCoRe, che prevede la creazione di speciali corridoi universitari per consentire ad alcuni studenti rifugiati di proseguire i loro studi nei corsi del nostro Ateneo.

Veduta aerea della struttura che ospita il College universitario Sant'Efisio
Veduta aerea della struttura che ospita il College universitario Sant'Efisio

Links

Last news

28 January 2022

Fotovoltaico ad alto rendimento, gli studi all’Università di Cagliari

CELLE SOLARI A PEROVSKITE. Gli esperti del Dipartimento di Fisica, guidati dal professor Giovanni Bongiovanni, in prima linea nel gruppo internazionale al lavoro per creare le applicazioni pratiche di nuova generazione. Pubblicato dalla rivista internazionale ‘’Energy&Environmental Science’’ uno studio del gruppo di ricerca in fotonica e optoelettronica - prima firma della giovane ricercatrice Angelica Simbula - con i risultati ottenuti grazie a sofisticate misure effettuate nei laboratori universitari del Centro Servizi di Ateneo (CeSAR)

26 January 2022

UniCa per la Giornata della Memoria

Visitabile nell’atrio di Palazzo Belgrano fino a fine mese la mostra "A 80 anni dalle leggi razziali": l’esposizione ricostruisce il clima che determinò l’emanazione delle norme per effetto delle quali vennero espulsi Doro Levi, Camillo Viterbo e Alberto Pincherle. Rimandata di qualche mese a causa della pandemia la posa delle tre pietre di inciampo con i loro nomi

24 January 2022

Un pensiero per cancellare la violenza di genere

La Facoltà di Ingegneria e Architettura lancia un concorso di idee per individuare una citazione che rappresenti in modo significativo la campagna di sensibilizzazione nei confronti del contrasto alla violenza di genere. La frase prescelta sarà incisa su una targa collocata in prossimità della panchina rossa nel giardino della Facoltà, dipinta il 25 novembre scorso in occasione della manifestazione “Una pennellata per cancellare la violenza di genere”. RASSEGNA STAMPA

Questionnaire and social

Share on: