Venerdì 3 settembre dalle 17 Marco Pitzalis e Alessandro Lovari presentano il nuovo corso di laurea magistrale che arricchisce ulteriormente la già vasta e diversificata offerta formativa del nostro Ateneo. La diretta sulla pagina facebook
02 September 2021
L'immagine sul sito del nuovo corso di laurea

Formazione multidisciplinare nel campo dell'analisi, valutazione, progettazione e gestione di interventi e iniziative di innovazione sociale e comunicativa: i punti di forza del nuovo corso di laurea

Sergio Nuvoli

Cagliari, 2 settembre 2021 - Si terrà domani, venerdì 3 settembre a partire dalle 17, la presentazione del nuovo corso di laurea magistrale in Innovazione sociale e comunicazione (SIC). L’incontro – in modalità live sulla pagina facebook del corso – sarà tenuto dai docenti Marco Pitzalis e Alessandro Lovari.

“L’acronimo SIC sintetizza la vocazione internazionale del corso – si legge sulla pagina facebook - SIC vuol dire ‘Social Innovation and Communication’, ma richiama anche l’avverbio latino SIC, particella affermativa che significa ‘così’, indicando la nostra scelta di portare avanti un progetto di laurea magistrale con una forte identità e personalità”.

Si tratta di un corso di nuova attivazione che arricchisce la già vasta e variegata offerta formativa del nostro Ateneo: è un corso di laurea interclasse (LM 62 / LM 59) che intende formare un profilo di laureato caratterizzato da una formazione multidisciplinare nel campo dell'analisi, valutazione, progettazione e gestione di interventi e iniziative di innovazione sociale e comunicativa per il soddisfacimento di bisogni sociali e la costruzione di politiche pubbliche partecipate.

Il programma di studi è diretto a laureati delle triennali che intendono divenire promotori del cambiamento. Il corso di laurea è particolarmente indicato per quegli studenti che abbiano già realizzato un percorso formativo nelle lauree triennali (classi L. 20; L.36; L. 16) di Scienze della comunicazione e affini, Scienze politiche e di Scienze dell’amministrazione.

Il progetto di laurea interclasse intende sviluppare gli obiettivi definiti dall’ ONU e dalla UE nell’Agenda 2030.

Ulteriori informazioni sono reperibili sulla pagina del corso all’interno del sito di UniCa e sulla pagina facebook di SIC.

La locandina della presentazione: l'appuntamento è per venerdì 3 settembre alle 17
La locandina della presentazione: l'appuntamento è per venerdì 3 settembre alle 17

Links

Last news

24 May 2022

Dottorato di ricerca, e poi? Le tante prospettive per il post-doc

OGGI 24 MAGGIO IN DIRETTA WEB. Grazie agli interventi di molti ex studenti di UniCa, oggi affermati professionisti in diversi contesti lavorativi di ottimo livello, che racconteranno la loro esperienza di successo, l’incontro ‘’Dottorato di ricerca: quale futuro "oltre" l'accademia?’’ permetterà di evidenziare le molteplici opportunità occupazionali al di fuori del mondo accademico. Organizzato dalla Consulta dei Coordinatori dei corsi di dottorato, presieduta dal professor Giuseppe Sergioli, l’evento sarà preceduto dagli interventi del magnifico rettore Mola e dei prorettori Putzu, Colombo e Carucci. COLLEGAMENTO SU TEAMS DALLE 15,30

24 May 2022

Cagliari, per una mobilità intelligente e sostenibile

Ideata dai ricercatori del Crimm un’applicazione innovativa e gratuita per smartphone che verrà utilizzata per la prima volta nel capoluogo. Il progetto Svolta ha coinvolto dal 2019 oltre undicimila cagliaritani. Alla conferenza stampa di presentazione prendono parte, per l’Università di Cagliari, Gianni Fenu e Italo Meloni. Per la municipalità intervengono Paolo Truzzu e Alessio Mereu

24 May 2022

RadUni. Unica Radio si aggiudica il premio per il miglior programma 2022

Nel corso del festival nazionale delle radio universitarie, a Catania, la radio degli studenti dell'ateneo cagliaritano vince un nuovo riconoscimento con ''Dietro le quinte'', format dedicato alla musica classica in programma al Teatro lirico di Cagliari. Estremamente positivo il commento di Angelo Di Benedetto, speaker di RTL 102.5

23 May 2022

DONA IL 5x1000 ALL'ATENEO DI CAGLIARI

Per sostenere la ricerca in Sardegna e il lavoro dei nostri giovani studenti e ricercatori, nella dichiarazione dei redditi firma nel riquadro “Finanziamento agli enti della ricerca scientifica e dell’università” indicando il numero di codice fiscale 80019600925

Questionnaire and social

Share on: