Presentata il 15 giugno l'esposizione temporanea "Il mare, le coste e le sfide dell’abitare", curata da Alessandra Lai, dottore di ricerca in Architettura, e Paolo Sanjust, docente di Architettura del Dipartimento di Ingegneria civile, ambientale e architettura, progettata per raccontare una serie di progetti ed esperienze realizzati sulle coste della Sardegna. Disponibile il VIDEO della presentazione
15 June 2021
La locandina dell'iniziativa

L'iniziativa curata da Paolo Sanjust e Alessandra Lai, attraverso alcuni video, racconta tre esperienze, molto differenti tra loro per scala, approccio, dimensioni, che puntano a propiziare una positiva convivenza tra l’antropico e il naturale

Sergio Nuvoli

Cagliari, 14 giugno 2021 - L’Università di Cagliari partecipa alla 17ma Mostra internazionale di architettura della Biennale di Venezia, in corso dal 22 maggio fino al 21 novembre 2021, curata dall’architetto Hashim Sarkis.

L’Ateneo del capoluogo regionale prende parte alla prestigiosa iniziativa con una mostra temporanea coordinata da Alessandra Lai, dottore di ricerca in Architettura, e Paolo Sanjust, docente di Architettura del Dipartimento di Ingegneria civile, ambientale e architettura, realizzata per raccontare una serie di progetti ed esperienze realizzati sulle coste della Sardegna. "Il mare, le coste e le sfide dell’abitare" è il titolo della mostra che, attraverso alcuni video, racconta tre esperienze, molto differenti tra loro per scala, approccio, dimensioni, accomunate dall’obiettivo di propiziare una positiva convivenza tra l’antropico e il naturale, favorendo attività produttive (industriali, turistiche, culturali) nel rispetto della delicatezza degli ecosistemi costieri.

Viene proiettato anche il video Orizzonti, curato dalla Commissione scientifica di Facoltà e da Marco Tanca - VISIBLELAND, realizzato nell’ambito dei festeggiamenti per i 400 anni dell’Università di Cagliari, coordinati per la Facoltà di Ingegneria e Architettura da un Comitato scientifico composto dal Presidente Corrado Zoppi, e da Francesco Ginesu, Francesco Aymerich, Giovanni Battista Cocco, Gianluca Gatto, Michele Mascia, Giuseppina Vacca, Massimo Vanzi.

La presentazione della mostra si è svolta oggi, 15 giugno, su zoom.

Sono intervenuti i curatori dell’evento e i responsabili delle tre esperienze che verranno presentate: Alessio Satta per MedSea Foundation, Francesca Caldara per il FAI - Saline Conti Vecchi, Paolo Falqui e Maurizio Costa per Criteria.

Paolo Sanjust alla Biennale di Venezia
Paolo Sanjust alla Biennale di Venezia

Attachments

Links

Last news

25 September 2021

Notte dei ricercatori: la festa della scienza, appassionante e a disposizione della società civile e delle nuove generazioni 

L’Università di Cagliari in prima fila nell'evento europeo che si è tenuto all'Orto Botanico. Robotica, pandemia, cinema, antimateria, cervello, internet delle cose, vaccini, diritti e storia, criminologia e medicina, chimica e geologia tra i trentaquattro eventi divulgativi su temi attuali e di forte impatto. "L'emozione della ripartenza, con un pensiero per la popolazione universitaria presente e futura" ha detto Francesco Mola. "La passione che anima ricercatrici e ricercatori è al centro degli eventi" ha aggiunto Luciano Colombo

24 September 2021

Cristina Bicchieri inaugura il Dottorato in Scienze economiche e aziendali

Martedì 28 settembre alle 16 con la lezione della docente della University of Pennsylvania si aprirà il nuovo anno accademico del corso dottorale in discipline economiche. "Norms and nudges: opening the black box" sarà il tema dell'intervento, che si potrà seguire in diretta streaming nel canale YouTube dell'Ateneo. IL LINK PER SEGUIRE LA DIRETTA

23 September 2021

Il ricordo, la memoria

In ricordo di David Carpenter Nilson, lettore (1986-2004) e professore a contratto di Traduzione nel 2004 nella allora Facoltà di Lingue di Cagliari

22 September 2021

Transizione energetica, la roadmap per la neutralità climatica della Sardegna

Università di Cagliari, Sotacarbo ed Enea curano la due giorni sul tema chiave per lo sviluppo del sistema Italia. Tecnologie, scenari e politiche di riqualificazione, formazione e neutralità climatica al centro del dibattito con le massime cariche regionali e nazionali del comparto. Apertura dei lavori con i rettori Francesco Mola e Gavino Mariotti. Nel team organizzativo lo staff di Fabrizio Pilo, prorettore per Innovazione e territorio

Questionnaire and social

Share on: