All’interno del Telegiornale della scienza del Tg della RAI sulle reti nazionali è andato in onda un servizio sull’Università di Cagliari. Il lavoro fatto per trasferire on line tutte le attività didattiche, i servizi agli studenti e la punta di eccellenza della ricerca scientifica mostrati a tutta Italia. VIDEO
17 April 2021
RIVEDI IL SERVIZIO DI FRANCESCO RICCARDI NEL TG LEONARDO DEL 16 APRILE 2021

UniCa è una delle prime università italiane visitate dal TG nell’ambito di un ciclo di servizi che andranno in onda nelle prossime settimane

Sergio Nuvoli

Cagliari, 17 aprile 2021 - E’ andato in onda ieri pomeriggio all’interno del TG Leonardo il servizio sull’Università di Cagliari realizzato da Francesco Riccardi. La troupe del telegiornale della scienza – in onda sulla terza rete nazionale, dunque in tutta Italia - ha puntato le telecamere sulle modalità con le quali l’Ateneo ha attraversato l’anno della pandemia appena trascorso, dando atto del fatto che le attività didattiche sono state trasferite on line in tempi rapidissimi (“poco più di 10 giorni”, certifica il servizio). UniCa è una delle prime università italiane visitate dal TG nell’ambito di un ciclo di servizi che andranno in onda nelle prossime settimane.

“Il quarto centenario è stato l’occasione per ripensare alle varie attività – dice il giornalista – grazie al Centro per la Didattica digitale che già esisteva” (il riferimento è al Centro EFIS, che ha gestito la “migrazione” della didattica sulle piattaforme on line).

Le opere d'arte all'ingresso della Cittadella universitaria di Monserrato
Le opere d'arte all'ingresso della Cittadella universitaria di Monserrato

Una rappresentazione corale della dinamica con cui l'Ateneo ha fatto squadra e ha affrontato la pandemia trasferendo la didattica sui canali on line e continuando a gestire le attività da remoto. Senza dimenticare la ricerca scientifica, con Excalate4Cov

Più nel dettaglio, attraverso le parole dell’ex Rettore Maria Del Zompo il servizio racconta che anche tanti studenti che avevano interrotto gli studi hanno potuto ricominciare a seguire le lezioni e a dare esami, grazie alla tecnologia che continuerà ad essere utile anche in futuro. “La pandemia ci sta facendo capire che potremmo avere molti più laureati – ha detto la prof.ssa – se agissimo in modo più incisivo anche sul fronte del diritto allo studio”.

La rappresentante degli studenti Sara Usai sottolinea, dal canto suo, che l’attenzione è ora concentrata anche sull’erogazione di servizi complementari agli studenti e alle studentesse, come il counseling psicologico, “che nell’ultimo anno ha ricevuto molte più richieste rispetto al passato”.

Infine, il TG Leonardo spiega che UniCa fa parte di un progetto europeo, Excalate4Cov, che punta alla sintesi di farmaci innovativi contro il COVID-19, “grazie alla lunga esperienza nello studio degli antivirali”. Il team di ricercatori coinvolto è guidato da Enzo Tramontano, docente di Microbiologia e virologia, che al microfono di Riccardi spiega le strategie in atto nell’importante iniziativa.

Sara Usai, rappresentante degli studenti, durante l'intervista rilasciata al TG Leonardo
Sara Usai, rappresentante degli studenti, durante l'intervista rilasciata al TG Leonardo

Links

Last news

11 August 2022

Dottorati di ricerca, boom delle borse di UniCa

Dalle 77 dell’anno precedente passano a 133 per il XXXVIII ciclo. Il rettore Francesco Mola: “Grande sforzo dell’Ateneo che punta decisamente sui propri giovani, dando loro una straordinaria opportunità di formazione avanzata e di crescita professionale, e sullo sviluppo del territorio, mirando a tematiche di grande urgenza e di alto impatto”

10 August 2022

Comunicazione, festoso approfondimento tv dei cinque corsi di laurea presentati al Poetto

La puntata sul successo della festosa, affascinante e inedita presentazione nel Lungomare è andata in onda all'interno di "Panorama sardo - speciale estate". "La cultura va alla città e viceversa" dice Antioco Floris. "Siamo qui per catturare un pubblico sempre più vasto" aggiunge Ester Cois. "Lavoriamo per essere sempre più vicini e inclusivi" rimarca Elisabetta Gola. All'interno il link per la visione

08 August 2022

Nuraghe project, nuove scoperte grazie ai rilievi LiDAR da drone del CNR ISPC

Grazie all’accesso ai laboratori dell’Istituto di scienze del patrimonio culturale del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR ISPC) parte dell’infrastruttura di ricerca per l’Heritage Science (E-RIHS), gli archeologi dell’Università di Cagliari guidati da Riccardo Cicilloni hanno ottenuto importanti risultati nel sito nuragico di Bruncu 'e s'Omu nel territorio di Villa Verde in provincia di Oristano

05 August 2022

Nasce «The Hadron Academy»

Aperte le iscrizioni al primo dottorato in Italia dedicato allo sviluppo tecnologico e biomedico dell’adroterapia, forma avanzata di radioterapia che utilizza particelle pesanti come protoni e ioni carbonio per trattare i tumori più complessi. Coordinato da Annalisa Bonfiglio, e promosso dal CNAO, Centro Nazionale di Adroterapia Oncologica e dalla Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia, insieme all’Università degli Studi di Cagliari, è aperto a 5 studenti meritevoli a cui saranno assegnate altrettante borse di studio, una delle quali messa a disposizione dal nostro Ateneo. Iscrizioni aperte a medici, fisici medici, biologi, bioingegneri, ingegneri di processo, fisici, giuristi, economisti, filosofi

Questionnaire and social

Share on:
Impostazioni cookie