Si tratta del progetto ENI CBC MED, il cui principale obiettivo è quello di favorire la nascita di nuove startup e PMI per valorizzare i sottoprodotti derivanti dalle attività vitivinicole. Il percorso è gratuito ed aperto a tutti coloro che hanno compiuto 18 anni e sono in possesso del diploma di scuola secondaria di primo grado. Per la selezione saranno valutati titoli di studio, esperienze professionali e la motivazione dei potenziali imprenditori. RASSEGNA STAMPA
04 November 2020
BESTMEDGRAPE, un progetto importante

Tra i 30 ammessi al percorso, i 10 migliori riceveranno un voucher di cinquemila euro e consulenze personalizzate per realizzare il proprio business

Sergio Nuvoli

Cagliari, 4 novembre 2020 - Ultimi posti disponibili per il percorso di trasferimento tecnologico e di accompagnamento alla creazione d’impresa del progetto ENI CBC MED “BESTMEDGRAPE”, il cui principale obiettivo è quello di favorire la nascita di nuove startup e PMI per valorizzare i sottoprodotti derivanti dalle attività vitivinicole.

Il percorso è gratuito ed aperto a tutti coloro che hanno compiuto 18 anni e sono in possesso del diploma di scuola secondaria di primo grado. Per la selezione saranno valutati titoli di studio, esperienze professionali e la motivazione che spinge i candidati.

Tra i 30 ammessi al percorso, i 10 migliori riceveranno un voucher di cinquemila euro e consulenze personalizzate per realizzare il proprio business. La scadenza per le candidature è alle 12 del 24 novembre, le domande si presentano esclusivamente via PEC.

L'Unione Sarda del 27 giugno 2020: uno dei tanti articoli pubblicati sul progetto
L'Unione Sarda del 27 giugno 2020: uno dei tanti articoli pubblicati sul progetto

RASSEGNA STAMPA

L'UNIONE SARDA del 5 novembre 2020

Economia - pagina 18

Bandi, brindisi con l'Ue

Scadenza il 24

Ultimi posti disponibili per il percorso di trasferimento tecnologico e di accompagnamento alla creazione d'impresa del progetto Eni Cbc Med “Bestmedgrape”, nel settore vitivinicolo. Il percorso è gratuito e aperto a 18enni con diploma di scuola media: domande entro le 12 del 24 novembre. Tra i 30 ammessi i 10 migliori riceveranno un voucher di 5mila euro e consulenze. Info www.enicbcmed.eu/bestmedgrape-university-cagliari.

Il richiamo su L'Unione Sarda del 5 novembre 2020 a pagina 18
Il richiamo su L'Unione Sarda del 5 novembre 2020 a pagina 18

Links

Last news

17 September 2021

Transizione energetica, la roadmap della Sardegna

Università di Cagliari, Sotacarbo ed Enea curano la due giorni sul tema chiave per lo sviluppo del sistema Italia. Tecnologie, scenari e politiche di riqualificazione, formazione e neutralità climatica al centro del dibattito con le massime cariche regionali e nazionali del comparto. Apertura dei lavori con i rettori Francesco Mola e Gavino Mariotti. Nel team organizzativo lo staff di Fabrizio Pilo, prorettore per Innovazione e territorio

17 September 2021

A Giacomo Cao il Premio Navicella Sardegna 2021

Il docente del Dipartimento di Ingegneria meccanica, chimica e dei materiali premiato nella sua qualità di scienziato con il prestigioso riconoscimento assegnato annualmente a personalità sarde, di nascita, di origine o di adozione, che abbiano dato lustro alla Sardegna a livello nazionale ed internazionale. Sabato 18 settembre alle 21 su Videolina uno speciale sul Premio

16 September 2021

Cagliari capitale mondiale delle scienze computazionali

Organizzata con successo dal DICAAR la ventunesima conferenza internazionale ICCSA su “Computational Science and its Applications”. Inaugurate il 13 settembre dal prorettore vicario Gianni Fenu, le quattro giornate di lavori in modalità mista, in presenza e online, ospitate dalla facoltà di Ingegneria di UniCa, contano oltre 400 partecipanti di ben 58 diverse nazioni. Oggi la conclusione e l’appuntamento in Spagna per la prossima edizione

16 September 2021

CyberChallenge 2021, i campioni premiati dal rettore

Stamani in aula magna i sei giovani vincitori e il team dell’Università di Cagliari che nell’ultima edizione ha superato la concorrenza di trentuno atenei e due scuole militari conquistando il titolo nazionale nelle sfide di difesa e attacco informatico. Francesco Mola: “Portiamo l’orientamento e la divulgazione nei singoli Comuni e in tutte le scuole”

Questionnaire and social

Share on: