Venerdì 31 gennaio alle 11 nell’Aula Maria Lai Maria Del Zompo inaugura il corso, di durata annuale, che forma esperti nel settore dell’ideazione, dell’elaborazione, della valutazione, del monitoraggio e della rendicontazione di progetti a valere su strumenti finanziari comunitari. Presenti alla cerimonia anche Massimo Temussi, Direttore Generale dell’Agenzia sarda per le politiche attive del lavoro (ASPAL) e Vito Borrelli, Capo facente funzioni della Rappresentanza in Italia della Commissione europea
31 January 2020
Il logo del Master, tra i pochi in Italia ad assicurare competenze nel settore della progettazione europea

Sergio Nuvoli

Cagliari, 29 gennaio 2020 – Sarà inaugurato venerdì 31 gennaio alle 11 nell’Aula Maria Lai della Facoltà di Scienze Economiche, Giuridiche e Politiche dell’Università degli Studi di Cagliari, il Master in Progettazione europea (MaPE). Si tratta di uno dei pochi master universitari italiani in Progettazione europea e, per la prima volta in Sardegna, permetterà l’ottenimento di un titolo di II livello in questa disciplina.

Obiettivo del Master, giunto alla sesta edizione e di durata annuale, è fornire agli allievi le principali nozioni in tema di istituzioni europee e di politiche comunitarie nonché le basi conoscitive e pratiche per la professionalizzazione nel settore dell’ideazione, dell’elaborazione, della valutazione, del monitoraggio e della rendicontazione di progetti a valere su strumenti finanziari comunitari.

Alla cerimonia di venerdì mattina interverranno Maria Del Zompo, Rettore dell’Università di Cagliari, Massimo Temussi, Direttore Generale dell’Agenzia sarda per le politiche attive del lavoro (ASPAL), Vito Borrelli, Capo facente funzioni della Rappresentanza in Italia della Commissione europea, ai quali si uniranno i saluti di Stefano Usai, Presidente della Facoltà e Direttore del Master e di Emanuela Marrocu, Direttrice del CRENoS (Centro Ricerche Economiche Nord Sud).

L’uditorio presente alla cerimonia di apertura del Master sarà composto prevalentemente dai docenti dell’Ateneo di Cagliari, dai professionisti del settore - docenti esterni e partner del MaPE, e dagli studenti. L’invito a partecipare è, inoltre, esteso a chiunque sia interessato ai temi della Progettazione europea.

L’appuntamento è alle ore 11 nell’aula Maria Lai, in via Nicolodi 102 a Cagliari.

Ulteriori informazioni sono disponibili al sito del Master MaPE e alla pagina Facebook @Mastermape

Emanuela Marrocu e Stefano Usai, rispettivamente direttrice del CRENoS e direttore del MaPE
Emanuela Marrocu e Stefano Usai, rispettivamente direttrice del CRENoS e direttore del MaPE

Last news

27 May 2022

Venerdì 27 maggio la presentazione del Rapporto CRENoS

A partire dalle 10 nell’Aula A della Facoltà di Scienze Economiche, Giuridiche e Politiche (in viale Sant'Ignazio n.76, Cagliari) la presentazione del 29mo Rapporto sull’economia della Sardegna che il CRENoS redige ogni anno per analizzare le tendenze economiche recenti e fornire alcune analisi della congiuntura. Dopo i saluti dei rettori dei due atenei sardi, a illustrare i dati sarà Gianfranco Atzeni, docente di Economia politica all'Università di Sassari. Per accedere nell'aula sarà necessario indossare una mascherina FFP2. L'evento sarà trasmesso in streaming sul canale Youtube dell'Università di Cagliari e sulla pagina Facebook del CRENoS. RASSEGNA STAMPA

26 May 2022

UniCa aderisce alla “Settimana mondiale della tiroide 2022”

Dal 25 al 31 maggio si celebra l’appuntamento con la campagna annuale che ha l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione generale sui problemi legati alle malattie della tiroide, con particolare riguardo alla prevenzione attraverso l'uso di sale iodato. Il tema conduttore dell’edizione 2022, che non prevede eventi in presenza, è “Tiroide e salute: io mi informo bene”. Interviste e le risposte degli esperti ai quesiti più frequenti sulla pagina Facebook dedicata

26 May 2022

Oncologia, verso una migliore selezione dei pazienti candidabili a immunoterapia

Andrea Pretta, medico-chirurgo specializzato in oncologia medica alla Scuola di Specializzazione dell’Università degli Studi di Cagliari, si è aggiudicato uno dei più importanti Merit Award al 2022 ASCO Congress, il più prestigioso congresso internazionale del settore, organizzato dalla Società americana di oncologia. Attualmente il dottor Pretta è dottorando in Medicina Molecolare e Traslazionale nel nostro Ateneo. RASSEGNA STAMPA

26 May 2022

Comunicazione, tre nuove lauree magistrali volte al futuro

L’Università di Cagliari lancia Filosofia e teoria della comunicazione, Produzione multimediale e Innovazione sociale e comunicazione, naturale prosecuzione del percorso triennale maturato nel corso di Scienze della comunicazione. Formazione innovativa, tra competenze e saperi in continua evoluzione, modulata per figure professionali competitive, dinamiche e di qualità. Gli interventi di Elisabetta Gola, Valentina Onnis, Vinicio Busacchi, Antioco Floris, Emiliano Ilardi e Marco Pignotti. Il reportage della presentazione

Questionnaire and social

Share on: