Roberto De Bellis, responsabile della preparazione atletica del Cagliari Calcio, ha svelato come si allenano i giocatori della squadra rivelazione del campionato di Serie A agli studenti dei corsi di laurea in Scienze delle attività motorie e sportive, Scienze delle attività motorie preventive e adattate, Fisioterapia e Medicina e chirurgia. Al centro dell’incontro moderato da Marco Monticone i piani di allenamento personalizzati in funzione dell’unicità della persona
18 December 2019
Roberto De Bellis mentre guida alcuni giocatori durante un allenamento (foto Cagliari Calcio)

Il seminario moderato da Marco Monticone ha permesso di conoscere da vicino, dalla viva voce dei protagonisti, i segreti della preparazione della squadra allenata da Rolando Maran, vera rivelazione del campionato di Serie A di quest'anno

Sergio Nuvoli

Cagliari, 18 dicembre 2019 - Ha parlato dei dettagli dei piani di allenamento personalizzati in funzione dell’unicità della persona, Roberto De Bellis, responsabile della preparazione atletica del Cagliari calcio, durante il seminario destinato in particolare agli studenti del Corso di laurea in Scienze delle attività motorie e sportive, Scienze delle attività motorie preventive e adattate, Fisioterapia e Medicina e chirurgia, ieri pomeriggio nell’Aula Rossa della Cittadella universitaria di Monserrato.

Un’aula piena, al limite della capienza, ha testimoniato tutto l’interesse degli studenti di UniCa per l’evoluzione della preparazione atletica nel calcio, spiegata nei dettagli da De Bellis, che ricopre un ruolo decisivo all’interno del sodalizio rossoblù da gennaio di quest’anno: “All’interno di una stessa squadra – ha spiegato ad una platea attentissima - ogni giocatore ha esigenze specifiche che richiedono piani di allenamento strettamente individualizzati”. Preparatore atletico professionista in Serie A dal 2000, De Bellis – classe 1969, di Formia - ha vestito la maglia del Chievo, dell’Atalanta, della Sampdoria e della Juventus, ed è docente universitario in numerose Facoltà e personal trainer di atleti di livello nazionale.

Marco Monticone introduce l'intervento di Roberto De Bellis
Marco Monticone introduce l'intervento di Roberto De Bellis

A seguire la relazione in prima fila, tutto lo staff dei preparatori atletici del Cagliari, tra i quali Giuseppe Allegra, docente esercitatore di Calcio nel corso in Scienze delle attività motorie e sportive (tra i migliori laureati del 2013/14)

Partendo da questa considerazione di base si è sviluppata la conferenza moderata da Marco Monticone, docente e coordinatore delle classi di laurea delle Scienze motorie e delle Professioni della Riabilitazione: “L’incontro di oggi – ha spiegato nell’introduzione il professore - ha come obiettivo quello di ripercorrere l’evoluzione delle metodiche di allenamento nella preparazione calcistica di alto livello”.

A seguire la relazione in prima fila, tutto lo staff dei preparatori atletici del Cagliari, tra i quali Giuseppe Allegra, docente esercitatore di Calcio nel corso di laurea in Scienze delle attività motorie e sportive (tra i migliori laureati del 2013/2014 premiati dal Rettore Maria Del Zompo). Al seminario hanno partecipato anche alcuni docenti del corso, come Filippo Tocco, Carla Calò e Myosotys Massidda.

Allì'Università di Cagliari lezioni e seminari di grande approfondimento sulle materie di studio
Allì'Università di Cagliari lezioni e seminari di grande approfondimento sulle materie di studio

Last news

24 June 2022

International Smart City School 2022: the challenge of climate change

SUMMER SCHOOL EUROPEA A CAGLIARI. Dal 20 giugno sono iniziate le attività della scuola internazionale sulle smart cities e la sfida imposta dal cambiamento climatico. L’iniziativa dell’Università di Cagliari, curata dal docente Luigi Mundula e organizzata insieme agli altri atenei Ue dell’alleanza Educ - Paris Nanterre, Rennes 1, Potsdam, Masaryk, Pécs - impegnerà studenti e professori delle sei università fino al primo luglio. In programma un ricco calendario di lezioni in lingua inglese, eventi, aperiNET, lavori di gruppo, visite di studio e culturali, con ampio spazio all’interazione dei partecipanti internazionali

24 June 2022

Un percorso che punta sulle persone: inaugurato oggi il master in gestione delle risorse umane

“L’obiettivo è agire sul territorio per rilanciarlo attraverso la formazione di profili di alta professionalità”: così Gianni Fenu, prorettore vicario dell’Università di Cagliari, ha aperto l’incontro inaugurale del master di II livello in Gestione e sviluppo delle risorse umane, che formerà 36 professioniste e professionisti nel settore della gestione e valorizzazione del personale.

23 June 2022

Gestione e sviluppo delle risorse umane: il 24 giugno l’evento inaugurale del master

Nasce in collaborazione con l’ASPAL il nuovo master dell’Università di Cagliari dedicato a formare nuovi manager delle risorse umane. Si tratta di figure chiave per le imprese, sempre più impegnate non solo nel controllo, ma anche nella valorizzazione del personale. L’evento di inaugurazione si svolgerà alle 10 nell’Aula Magna del Rettorato, in via Università 40

23 June 2022

Antonio Pigliaru Workshop on Social Norms & Cultural Codes

Si svolgerà sabato 25 giugno nell’Aula Maria Lai una conferenza internazionale ispirata all'opera di Antonio Pigliaru sul Codice della Vendetta Barbaricina, a 100 anni dalla nascita del giurista, filosofo ed etnografo sardo. Organizzata in occasione della nuova edizione della famosa opera del grande studioso sardo, l'iniziativa metterà a confronto studiosi e ricercatori provenienti da tutto il mondo sulla persistenza e sull'evoluzione delle norme sociali e sul ruolo dei codici culturali e dei codici d’onore

Questionnaire and social

Share on: