TERZA MISSIONE. Siglata la convenzione tra il sindacato della stampa e il Centro Linguistico di Ateneo diretto da Luisanna Fodde: da gennaio un centinaio di giornalisti sardi andrà a lezione per apprendere e in tanti casi perfezionare la conoscenza della lingua. L’Ateneo sempre più al servizio del territorio in cui opera
03 December 2019
Luisanna Fodde e Celestino Tabasso firmano la convenzione tra CLA e Assostampa sarda

Sergio Nuvoli

Cagliari, 3 dicembre 2019 – Sono bastati due mesi per dare gambe al primo progetto che rende organica e stabile la collaborazione tra l’Associazione della Stampa Sarda, il sindacato dei giornalisti, e l’Università di Cagliari, come indicato dal Rettore Maria Del Zompo. E’ stata infatti siglata oggi la convenzione con il Centro Linguistico di Ateneo, che – a partire da gennaio – erogherà diversi corsi di lingua inglese a un centinaio di giornalisti, che sono stati suddivisi in queste settimane in diversi livelli di conoscenza dopo la somministrazione dei test di valutazione.

Nei locali del Centro sito in via Porcell questa mattina la firma dell’accordo apposta da Luisanna Fodde, direttrice del CLA, e Celestino Tabasso, presidente del sindacato, che di fatto consente ora a tanti professionisti e pubblicisti di apprendere e in tanti casi perfezionare l’inglese al massimo livello certificabile nell’Isola.

Nata da un’idea del GUS – Gruppo Uffici Stampa Sardegna, l’intesa perfezionata oggi prevede la realizzazione di corsi diversificati – anche come modalità di erogazione, in presenza o in piattaforma – in favore dei giornalisti che, in questi mesi, hanno mostrato interesse all’iniziativa. Si tratta della prima delle iniziative auspicate anche dal Rettore Maria Del Zompo a settembre, nel corso dell’incontro avuto con il presidente del sindacato dei giornalisti sardi in Rettorato, e che mirano a rendere stabile la collaborazione con i professionisti dell’informazione che operano ogni giorno nella nostra regione.

La stretta di mano tra Celestino Tabasso e Maria Del Zompo
La stretta di mano tra Celestino Tabasso e Maria Del Zompo

Links

Last news

25 September 2021

Notte dei ricercatori: la festa della scienza, appassionante e a disposizione della società civile e delle nuove generazioni 

L’Università di Cagliari in prima fila nell'evento europeo che si è tenuto all'Orto Botanico. Robotica, pandemia, cinema, antimateria, cervello, internet delle cose, vaccini, diritti e storia, criminologia e medicina, chimica e geologia tra i trentaquattro eventi divulgativi su temi attuali e di forte impatto. "L'emozione della ripartenza, con un pensiero per la popolazione universitaria presente e futura" ha detto Francesco Mola. "La passione che anima ricercatrici e ricercatori è al centro degli eventi" ha aggiunto Luciano Colombo

24 September 2021

Cristina Bicchieri inaugura il Dottorato in Scienze economiche e aziendali

Martedì 28 settembre alle 16 con la lezione della docente della University of Pennsylvania si aprirà il nuovo anno accademico del corso dottorale in discipline economiche. "Norms and nudges: opening the black box" sarà il tema dell'intervento, che si potrà seguire in diretta streaming nel canale YouTube dell'Ateneo. IL LINK PER SEGUIRE LA DIRETTA

23 September 2021

Il ricordo, la memoria

In ricordo di David Carpenter Nilson, lettore (1986-2004) e professore a contratto di Traduzione nel 2004 nella allora Facoltà di Lingue di Cagliari

22 September 2021

Transizione energetica, la roadmap per la neutralità climatica della Sardegna

Università di Cagliari, Sotacarbo ed Enea curano la due giorni sul tema chiave per lo sviluppo del sistema Italia. Tecnologie, scenari e politiche di riqualificazione, formazione e neutralità climatica al centro del dibattito con le massime cariche regionali e nazionali del comparto. Apertura dei lavori con i rettori Francesco Mola e Gavino Mariotti. Nel team organizzativo lo staff di Fabrizio Pilo, prorettore per Innovazione e territorio

Questionnaire and social

Share on: