Sabato 16 novembre dalle 9 nell'Aula Magna di Palazzo Belgrano la presentazione dei primi esiti dell'iniziativa che punta a produrre argon nella Miniera di Seruci. Attesi Stefano Buffagni e Alessandra Todde, viceministro e sottosegretario del Ministero dello Sviluppo economico. Introduce i lavori il Rettore Maria Del Zompo, modera il Prorettore all'Innovazione e Rapporti con il Territorio Maria Chiara Di Guardo: tra i relatori Art McDonald, Premio Nobel 2015, protagonista di una indimenticabile lectio magistralis in Ateneo nel 2017. L'EVENTO E' TRASMESSO IN DIRETTA STREAMING SUL NOSTRO SITO.
16 November 2019
PROGETTO ARIA: domani la presentazione dei primi risultati

CLICCA QUI PER SEGUIRE L'EVENTO IN DIRETTA STREAMING


Sergio Nuvoli

Cagliari, 15 novembre 2019 - Si terrà domani, sabato 16 novembre, nell’Aula Magna del Rettorato dell’Università di Cagliari, a partire dalle 9 la presentazione dei primi risultati del progetto ARIA. I lavori sono aperti dai saluti del Rettore Maria Del Zompo, e saranno moderati dal Prorettore all'Innovazione e Rapporti con il Territorio, Maria Chiara Di Guardo.

Si tratta di un progetto che nasce dalla ricerca in fisica fondamentale per rispondere a un’esigenza sperimentale: avere a disposizione grandi quantità di argon per la ricerca di materia oscura ai Laboratori INFN del Gran Sasso. Ma in futuro potrebbe servire anche per la distillazione di altri isotopi sempre più impiegati in medicina, sia nella diagnostica avanzata sia nella terapia oncologica, e anche nelle scienze ambientali e agricole.

L’infrastruttura per la produzione dell’argon e degli altri elementi consisterà in una torre criogenica di distillazione alta 350 metri, che sarà installata nel Pozzo 1 dell’area di Seruci della miniera di Monte Sinni. Attualmente una torre di test è in fase di sperimentazione e all’evento di domani saranno presentati i primi risultati.

Il progetto scientifico ARIA è promosso dall’INFN assieme all’Università di Princeton, dalla Regione Autonoma della Sardegna e da Carbosulcis e vede la partecipazione dell’Università di Cagliari e dell’Università di Sassari.

Cagliari, 18 ottobre 2017: la firma nella stanza del Rettore dell’atto costitutivo della Fondazione “ARIA”, i cui fondatori sono l’Università di Cagliari, il docente Alberto Devoto e il prof. Cristiano Galbiati (entrambi a destra nella foto)
Cagliari, 18 ottobre 2017: la firma nella stanza del Rettore dell’atto costitutivo della Fondazione “ARIA”, i cui fondatori sono l’Università di Cagliari, il docente Alberto Devoto e il prof. Cristiano Galbiati (entrambi a destra nella foto)

Attachments

Links

Last news

29 October 2021

L’UNIVERSITA’ DELL’INNOVAZIONE

Speciale spazio dedicato dal TG della RAI ai progetti coordinati da Massimo Barbaro, Danilo Pani, Luigi Atzori e Davide Spano e ai loro team di giovani ricercatori. L’Ateneo al servizio della società e del territorio con ricadute rapide, intelligenti ed efficaci: da ACUADORI, la piattaforma ICT per la gestione dell'acqua destinata alla viticoltura, a People Mobility Analytics per migliorare la gestione di servizi pubblici delle pubbliche amministrazioni, da DoMoMEA, per la teleassistenza domiciliare ai pazienti, a ECARules4All, che consente di creare ambienti di realtà virtuale. L’innovazione non aspetta, l’Università di Cagliari la anticipa. GUARDA IL VIDEO

29 October 2021

Grazia Deledda, la donna che non mise limiti alle donne

Il Rettore Francesco Mola interviene venerdì 29 ottobre all’importante appuntamento organizzato al Senato della Repubblica dal comitato istituzionale che cura le celebrazioni in onore della scrittrice e Premio Nobel

28 October 2021

Il ricordo, la memoria

Attivato un sito in ricordo di Angelo Aru, per tanti anni docente del nostro Ateneo e maestro di Pedologia. Gli allievi e i familiari scrivono a UNICANEWS: "Non il ricordo sincero di un grande studioso ma il primo nucleo di un lavoro di ricerca e approfondimento che, con i contributi di quanti lo vorranno, potrà arricchirsi di testi, immagini, filmati

28 October 2021

«Un orto al mese» fa tappa all'Università di Cagliari

Il gruppo “Orto botanici e giardini storici” della Società Botanica Italiana racconta sui social le bellezze verdi dell'Italia attraverso una diretta con i protagonisti: dal Nord al Sud del nostro Paese in mostra i polmoni verdi che fanno respirare le nostre città. “Si tratta di una modalità certamente nuova e coinvolgente – spiega Gianluigi Bacchetta, direttore dell’Orto Botanico cagliaritano – per raccontare le collezioni e le attività che quotidianamente si svolgono nel polmone verde dell’Università di Cagliari". I LINK PER SEGUIRE LA DIRETTA GIOVEDI' 28 OTTOBRE A PARTIRE DALLE 17. RASSEGNA STAMPA

Questionnaire and social

Share on: