Il ricercatore del Dipartimento di Scienze della Vita e dell'Ambiente intervistato da Emanuele Biggi all'interno del popolare programma che propone un punto di vista particolarmente attento all'ambiente. Ancora una volta la ricerca scientifica compiuta nei laboratori dell'Università di Cagliari richiama l'attenzione dei media nazionali: al centro del dialogo con il conduttore la recente pubblicazione sulla rivista “Environmental Pollution” del lavoro compiuto con Claudia Dessì, Davide Moccia, Maria Cristina Follesa e Antonio Pusceddu
14 November 2019
Alessandro Cau

All'interno del programma - molto seguito in tutta Italia, e che ormai rappresenta un classico del servizio pubblico radiotelevisivo - è stato riservato un grande spazio allo studio realizzato dai ricercatori dell'Università di Cagliari

Sergio Nuvoli

Cagliari, 14 novembre 2019 - Alessandro Cau, ricercatore del Dipartimento di Scienze della Vita e dell'Ambiente, è stato ospite ieri sera di "Geo", la popolare trasmissione televisiva che va in onda su RAI3 condotta in studio da Sveva Sagramola e Emanuele Biggi.

L'attenzione della redazione del programma ha puntato i propri riflettori sullo studio - di cui sta parlando tutta Italia - compiuto da Cau con Claudia Dessì, Davide Moccia, Maria Cristina Follesa e Antonio Pusceddu e pubblicato sulla rivista internazionale Environmental pollution.

Come si ricorderà, i ricercatori dell'Università di Cagliari in collaborazione con i ricercatori dell’Università Politecnica delle Marche hanno documentato la presenza di microplastiche in due specie commerciali di crostacei che vivono in profondità: lo scampo e il gambero viola.

La notizia lanciata dall'Ufficio stampa del nostro Ateneo sta ancora facendo il giro d'Italia, ed è stata ripresa con grande evidenza dai maggiori quotidiani nazionali, come ampiamente documentato sul nostro sito.

 

L'immagine simbolo utilizzata dall'Ufficio stampa di UniCa per il lancio della notizia
L'immagine simbolo utilizzata dall'Ufficio stampa di UniCa per il lancio della notizia
Rivedi l'intervista di Emanuele Biggi con Alessandro Cau

Links

Last news

25 September 2021

Notte dei ricercatori: la festa della scienza, appassionante e a disposizione della società civile e delle nuove generazioni 

L’Università di Cagliari in prima fila nell'evento europeo che si è tenuto all'Orto Botanico. Robotica, pandemia, cinema, antimateria, cervello, internet delle cose, vaccini, diritti e storia, criminologia e medicina, chimica e geologia tra i trentaquattro eventi divulgativi su temi attuali e di forte impatto. "L'emozione della ripartenza, con un pensiero per la popolazione universitaria presente e futura" ha detto Francesco Mola. "La passione che anima ricercatrici e ricercatori è al centro degli eventi" ha aggiunto Luciano Colombo

24 September 2021

Cristina Bicchieri inaugura il Dottorato in Scienze economiche e aziendali

Martedì 28 settembre alle 16 con la lezione della docente della University of Pennsylvania si aprirà il nuovo anno accademico del corso dottorale in discipline economiche. "Norms and nudges: opening the black box" sarà il tema dell'intervento, che si potrà seguire in diretta streaming nel canale YouTube dell'Ateneo. IL LINK PER SEGUIRE LA DIRETTA

23 September 2021

Il ricordo, la memoria

In ricordo di David Carpenter Nilson, lettore (1986-2004) e professore a contratto di Traduzione nel 2004 nella allora Facoltà di Lingue di Cagliari

22 September 2021

Transizione energetica, la roadmap per la neutralità climatica della Sardegna

Università di Cagliari, Sotacarbo ed Enea curano la due giorni sul tema chiave per lo sviluppo del sistema Italia. Tecnologie, scenari e politiche di riqualificazione, formazione e neutralità climatica al centro del dibattito con le massime cariche regionali e nazionali del comparto. Apertura dei lavori con i rettori Francesco Mola e Gavino Mariotti. Nel team organizzativo lo staff di Fabrizio Pilo, prorettore per Innovazione e territorio

Questionnaire and social

Share on: