SEMINARI DEL RETTORE. Martedì 1 ottobre alle 17 nell'Aula Magna di Palazzo Belgrano parla Domenico Laurenza, tra i più autorevoli studiosi di Leonardo. L'iniziativa, di alto spessore culturale, è organizzata nell’ambito delle iniziative per il cinquecentenario leonardiano. L'intervento del professore sarà introdotto da Rita Pamela Ladogana. RASSEGNA STAMPA
01 October 2019
Un'immagine simbolo di Leonardo da Vinci

Ritornano a Palazzo Belgrano le iniziative seminariali di approfondimento fortemente volute dal Rettore Maria Del Zompo: incontri con personalità scientifiche che si sono distinte. L'incontro nelle attività del Cinquecentenario Leonardiano

Sergio Nuvoli

Cagliari, 28 settembre 2019 - Martedì 1 ottobre alle 17 nell’Aula Magna del Rettorato (via Università 40) si terrà il seminario “Leonardo tra arte e scienza: dal corpo dell’uomo al corpo della Terra”. L’iniziativa – organizzata nell’ambito delle iniziative per il cinquecentenario leonardiano - rientra nei Seminari organizzati dal Rettore dell’Università di Cagliari, Maria Del Zompo, aperti alla cittadinanza, e vedrà come relatore Domenico Laurenza. L’intervento del professore sarà introdotto da Rita Pamela Ladogana, docente di Storia dell’Arte dell’Università di Cagliari.

 

La locandina dell'incontro
La locandina dell'incontro

CHI E' DOMENICO LAURENZA

Domenico Laurenza, laureato in medicina, è storico dell’arte e della scienza, profondo conoscitore della storia dei rapporti tra arte e scienza, di storia dell’anatomia e storia della geologia e, in particolare, esperto di Leonardo. Collabora con i più famosi musei nazionali e internazionali, tra cui il Museo Galileo di Firenze, e lo Schroeder Arts di New York. Ha insegnato e svolto attività di ricerca in varie università italiane e straniere. È autore di vari volumi su Leonardo, alcuni tradotti in varie lingue.

Storico della scienza con interessi nella storia dell’arte e nella visual culture, è uno specialista dell’opera scientifica di Leonardo e si è occupato di storia dell’anatomia e della tecnologia nel Rinascimento, di storia della geologia e dell’iconografia geologica. Dal 2010 è consulente scientifico di Schroeder Arts Consulting, New York, nell’ambito di un progetto-laboratorio di ricerca internazionale incentrato sul Codice Leicester di Leonardo. È collaboratore del Museo Galileo di Firenze e ha insegnato e svolto attività di ricerca presso la McGill University di Montreal, la Columbia University di New York, il Trinity College di Dublino e altre istituzioni e università italiane e straniere.

Domenico Laurenza
Domenico Laurenza

RASSEGNA STAMPA

L’UNIONE SARDA di martedì 1 ottobre 2019
Cultura (Pagina 39 - Edizione CA)
ANNIVERSARIO. Oggi in Rettorato
Leonardo da Vinci
tra arte e scienza:
incontri all'Università

Il genio di Leonardo da Vinci celebrato a Cagliari con due seminari. Il primo, intitolato “Leonardo tra arte e scienza: dal corpo dell'uomo al corpo della Terra” lo tiene, questo pomeriggio alle 17 nell'aula magna del Rettorato dell'Università di Cagliari. Lo storico dell'arte e della scienza Domenico Laurenza. A promuovere l'incontro che celebra il cinquecentenario leonardiano, il rettore dell'Università Maria Del Zompo. Introduce la storica dell'arte Rita Pamela Ladogana.
Domenico Laurenza, laureato in medicina, è storico dell'arte e della scienza, profondo conoscitore della storia dei rapporti tra arte e scienza, di storia dell'anatomia e storia della geologia e, in particolare, esperto di Leonardo da Vinci. Collabora con i più famosi musei nazionali e internazionali, tra cui il Museo Galileo di Firenze, e lo Schroeder Arts di New York. Storico della scienza con interessi nella storia dell'arte e nella visual culture, è uno specialista dell'opera scientifica di Leonardo e si è occupato di storia dell'anatomia e della tecnologia nel Rinascimento, di storia della geologia e dell'iconografia geologica. Dal 2010 è consulente scientifico di Schroeder Arts Consulting, New York, nell'ambito di un progetto-laboratorio di ricerca internazionale incentrato sul Codice Leicester di Leonardo. È collaboratore del Museo Galileo di Firenze e ha insegnato e svolto attività di ricerca presso la McGill University di Montreal, la Columbia University di New York, il Trinity College di Dublino e altre istituzioni e università italiane e straniere.
Il secondo appuntamento è per venerdì 4 ottobre alle 19 con il matematico Piergiorgio Odifreddi sul tema “I numeri dell'arte”. A introdurre la lectio magistralis dello scienziato Lucio Cadeddu, docente di matematica e coordinatore della rassegna “M=M(c,t)+m - Matematica, Cinema, Teatro + Musica” del Dipartimento di Matematica e Informatica dell'Università di Cagliari. Odifreddi è un matematico di fama internazionale, scienziato, divulgatore e scrittore sagace, è esperto di storia della scienza, politica, filologia, filosofia e religione e massimo conoscitore e promulgatore delle commistioni tra la matematica e le scienze umanistiche.

L'UNIONE SARDA
L'UNIONE SARDA

L’UNIONE SARDA di lunedì 30 settembre 2019 / Agenda (Pagina 12 - Edizione CA)
DIARIO CITTADINO
Domani seminario sul Leonardo

L’aula magna del Rettorato, in via Università 40, ospita domani alle 17 il seminario “Leonardo tra arte e scienza: dal corpo dell’uomo al corpo della Terra”. Fa parte delle iniziative organizzate dalla rettrice, Maria Del Zompo, e aperti alla cittadinanza. Parla Domenico Laurenza dopo l’introduzione di Rita Pamela Ladogana, docente di Storia dell’Arte dell’Università cittadina. Laurenza, laureato in medicina, è storico dell’arte e della scienza.

L'UNIONE SARDA
L'UNIONE SARDA

L’UNIONE SARDA di domenica 29 settembre 2019
Agenda (Pagina 25 - Edizione CA)
MEMO
Un convegno su Leonardo

Martedì alle 17 nell’aula magna del Rettorato, in via Università 40, seminario “Leonardo tra arte e scienza: dal corpo dell’uomo al corpo della Terra”. L’iniziativa rientra nei seminari organizzati dalla rettrice dell’Università, Maria Del Zompo, aperti alla cittadinanza, e vedrà come relatore Domenico Laurenza. Introduce Rita Pamela Ladogana, docente di Storia dell’arte dell’Ateneo.

L'UNIONE SARDA
L'UNIONE SARDA

Attachments

Links

Last news

16 May 2022

Amazon Women in Innovation, assegnata la borsa di studio

E' Giorgia Orofino, studentessa nel corso di Ingegneria elettrica, elettronica e informatica, la vincitrice della selezione promossa per il secondo anno dalla sede italiana dell'azienda multinazionale in collaborazione con l'Università degli Studi di Cagliari. L'iniziativa fa parte parte del programma Amazon nella Comunità, creato per incentivare e aiutare le giovani donne a intraprendere un percorso di studi e a soddisfare la propria ambizione di lavorare nel settore dell’innovazione e della tecnologia

16 May 2022

Premiazione dei Giochi della Chimica 2022

Premiati nella Cittadella universitaria di Monserrato gli studenti e le studentesse che hanno vinto le finali regionali. La cerimonia, sabato 14 maggio con il coordinamento della prorettrice Valentina Onnis, ha ufficializzato i nomi della rappresentativa sarda che ha conquistato il passaggio alla finale nazionale di Roma a fine mese. Dall’8 al 18 luglio sono in programma le Olimpiadi della Chimica, successiva fase internazionale con sede a Tianjin (Cina) che si svolgerà in modalità online

16 May 2022

Due nuove iniziative per #UniCa4Ukraine

Continua l'impegno dell'Ateneo per sostenere studentesse, studenti, docenti e personale tecnico-amministrativo ucraini. Nell'ambito del progetto Smile Now sono messe a bando 10 borse di studio per la componente studentesca e all'interno dei progetti Erasmus sarà possibile offrire nuove opportunità di mobilità anche per i componenti dello staff universitario ucraino. RASSEGNA STAMPA

15 May 2022

Un lunedì dai tratti speciali: anche l’Università di Cagliari in campo per la Giornata internazionale della luce

Dalle fibre ottiche all'Einstein telescope fino al fotovoltaico. Tra ricerca, tecnologie e conoscenza per un futuro dietro l’angolo. Quattro seminari curati dal corso di studi e dal dottorato in Fisica dell’ateneo per un evento di eccellente pregio accademico e scientifico. “Un'ottima occasione di confronto e approfondimento su scala mondiale. Il nostro ateneo è sempre più vicino alle dinamiche di sviluppo della disciplina" dice Luciano Colombo. All'interno il link per la diretta Zoom

Questionnaire and social

Share on: