La SIM, che riunisce tutti i cultori delle Scienze Microbiologiche ed ha come obiettivo primario quello di supportare tutte le potenziali aree di crescita della disciplina, ha rinnovato gli organismi per il prossimo triennio
24 September 2019
Aldo Manzin

Sergio Nuvoli

Cagliari, 24 settembre 2019 - Aldo Manzin, professore ordinario di Microbiologia e Microbiologia clinica dell’Università di Cagliari, entra a far parte del Consiglio direttivo della Società Italiana di Microbiologia (SIM) che, in occasione del 47mo Congresso nazionale svoltosi a Roma nei giorni scorsi ha rinnovato i propri organismi per il prossimo triennio.

La SIM riunisce tutti i cultori delle Scienze Microbiologiche ed ha come obiettivo primario quello di supportare tutte le potenziali aree di crescita della disciplina in ambito scientifico, accademico e medico-sanitario. Particolare attenzione è riservata allo sviluppo della ricerca e della divulgazione scientifica nell’ambito della Microbiologia Medica, intesa come punto di incontro in cui le diverse aree tematiche delle scienze microbiologiche (Microbiologia clinica, Microbiologia generale, biotecnologica, farmaceutica, alimentare, ambientale, agraria, veterinaria) confluiscono nell’ obiettivo comune della promozione della salute dell’uomo.

Aldo Manzin, al centro, durante un recente incontro in Aula Boscolo alla Cittadella universitaria di Monserrato
Aldo Manzin, al centro, durante un recente incontro in Aula Boscolo alla Cittadella universitaria di Monserrato

Links

Last news

14 April 2021

Gestione e riciclo dei rifiuti nei porti: concorso europeo a premi con l’Università capofila

Presentato lo spot del progetto nato dalla cooperazione Italia-Francia, con in prima fila i trasportisti cagliaritani guidati da Paolo Fadda. Impatti-No punta a sensibilizzare scuole superiori, start up, giovani imprese e aspiranti imprenditori sul riuso in ambito portuale. In palio premi per 48mila euro. Le iscrizioni per il Contest sono state prorogate al 14 maggio. All'interno il link per il video promozionale

12 April 2021

Sardegna in zona rossa, da lunedì 12 aprile sospese le attività didattiche in presenza

Messaggio del Rettore Francesco Mola: quanto programmato proseguirà a distanza secondo il calendario stabilito a inizio semestre. "Ci teniamo a ricordarvi che la macchina organizzativa rimarrà comunque sempre attiva - scrive il Magnifico - in modo da consentirci di ripartire con la didattica mista non appena le condizioni sanitarie lo consentiranno". Il Direttore Generale Aldo Urru ha inviato al personale una CIRCOLARE sullo SVOLGIMENTO DELL'ATTIVITA' LAVORATIVA in zona rossa

12 April 2021

Gianni Fenu è il nuovo Prorettore vicario

La nomina contenuta in un decreto firmato dal Rettore Francesco Mola. Fino a pochi giorni fa Presidente della Facoltà di Scienze, il nuovo vice del Magnifico è ordinario di Informatica, vanta più di 130 articoli su riviste internazionali ed è direttore del Centro EFIS per l’e-learning dell’Ateneo. Resterà in carica fino al 2027. RASSEGNA STAMPA

Questionnaire and social

Share on: