UniCa UniCa News News Governance dei big data e democrazia rappresentativa

Governance dei big data e democrazia rappresentativa

L’intervento di Marco Betzu, Giovanni Coinu e Gianmario Demuro, docenti di Diritto costituzionale del Dipartimento di Giurisprudenza, al XIV Congreso Hiberoamericano de Derecho constitucional alla Facultad de derecho dell’Università di Buenos Aires: “Occorre orientare la straordinaria capacità conoscitiva generata dai big data per implementare la partecipazione democratica consapevole”. Presentata la ricerca finanziata dalla Legge 7 del 2007
23 May 2019
Foto di gruppo al Congresso a Buenos Aires

Sergio Nuvoli

Cagliari, 23 maggio 2019 – Termina oggi la partecipazione di Marco Betzu, Giovanni Coinu e Gianmario Demuro, docenti di Diritto costituzionale del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Cagliari, al XIV Congreso Hiberoamericano de Derecho constitucional alla Facultad de derecho dell’Università di Buenos Aires. Nell’ambito dei lavori tematici dedicati alla trasformazione digitale della democrazia, hanno presentato e discusso il proprio lavoro dal titolo “Governance dei big data e democrazia rappresentativa”.

La sede del Congresso a cui partecipano i tre docenti di UniCa in questi giorni
La sede del Congresso a cui partecipano i tre docenti di UniCa in questi giorni

“La ricerca, finanziata dalla L.R. 7/2007 – spiega Gianmario Demuro - mira a ricostruire gli strumenti giuridici che possono essere utilizzati per disciplinare e finalizzare l’uso della enorme massa di dati prodotta dalla economia circolare in favore della democrazia rappresentativa”.

“In una democrazia che ha sempre più necessità di elaborare strumenti per la regolazione di fenomeni a-territoriali – aggiunge Marco Betzu - occorre orientare la straordinaria capacità conoscitiva generata dai big data per implementare la partecipazione democratica consapevole”.

Giovanni Coinu, Marco Betzu e Gianmario Demuro
Giovanni Coinu, Marco Betzu e Gianmario Demuro

Last news

20 June 2019

Realtà e fantasia nell’isola di Andrea Camilleri

Quaderni camilleriani, on line il settimo volume: curato da Morena Deriu e Giuseppe Marci, raccoglie le conversazioni con Simonetta Agnello Hornby, un’intervista con Francesco Artibani e un intervento di Carlos Gumpert. Anche tra gli autori dei saggi alcune firme particolarmente note

20 June 2019

Gli economisti incontrano il territorio

Quando la ricerca scientifica si coniuga con la terza missione e il public engagement: il CRENoS a Orani ospite della Fondazione Costantino Nivola per una tavola rotonda aperta alla comunità locale per parlare di sviluppo nelle aree interne

Questionnaire and social

Share on: