Lunedì 15 aprile il prossimo appuntamento del Seminario ''Archivi e Storia contemporanea'', coordinato dai professori Claudio Natoli e Maria Luisa Di Felice per gli studenti di Studi Umanistici. Con approfondimenti sul ruolo delle donne nella Resistenza e sulle figure di Gramsci e Lussu. Nel programma anche un viaggio studio di due giorni a Nuoro
07 April 2019
Ciclo di incontri e attività da aprile al 17 maggio


Cagliari, 7 aprile 2019 (IC) - Proseguono nella Facoltà di Studi umanistici gli appuntamenti del ciclo “Archivi e storia contemporanea”. Promosso dal Dipartimento di Lettere, lingue e beni culturali, il seminario è giunto quest’anno al XXII Ciclo, sempre con la finalità di avvicinare gli studenti di tutti i corsi di laurea triennali e magistrali della Facoltà di Studi umanistici alle fonti della storia, con particolare riferimento a quelle archivistiche, agli audiovisivi e ai luoghi di particolare interesse storico.
 
Il tema scelto quest'anno è L’antifascismo nella storia d’Italia, declinato dal punto di vista del rapporto tra antifascismo, Resistenza e nascita dell’Italia repubblicana, da quello della pluralità di apporti e delle diverse generazioni che confluirono nell’antifascismo e nella Resistenza, da quello delle culture e dalle manifestazioni dell’antifascismo popolare e dell’apporto specifico delle donne.
 
Una particolare attenzione è dedicata alla Sardegna, con un approfondimento delle figure di Antonio Gramsci e di Emilio Lussu, con una visita guidata all’Archivio di Stato di Cagliari e con un viaggio di studio di due giorni a Nuoro. Nel capoluogo barbaricino sono in programma incontri di studio sulla ricca documentazione custodita dall’Archivio di Stato di Nuoro riguardante i confinati politici e l’antifascismo popolare in città e nella provincia.
 
L’iniziativa - proposto il riconoscimento di 2 CFU per la partecipazione al seminario e di 1 CFU per la partecipazione al viaggio di studio - è coordinata dai professori Claudio Natoli e Maria Luisa Di Felice e promossa dal Dipartimento di Lettere, lingue e beni culturali, Dottorato in Storia, beni culturali, studi internazionali, con la collaborazione dell’Archivio di Stato di Cagliari, della Società Umanitaria e dell’Istituto e Museo storico “Emilio e Joyce Lussu”.



ARCHIVI E STORIA CONTEMPORANEA 2019
L’antifascismo nella storia d’Italia
==============================
P R O G R A M M A   C O M P L E T O
==============================
     
lunedì 1 aprile, ore 16 aula Motzo
Claudio Natoli
Antifascismo, Resistenza, Costituzione
Proiezione del film “Antonio Gramsci” di Giorgio Romano e Arturo Colombo (1973)
Presentazione a cura di Antonello Zanda
    
lunedì 8 aprile, ore 16 aula Motzo
Emilio Lussu nella storia dell’antifascismo italiano
Proiezione di materiali audiovisivi e di documenti originali
Introduzione di Luisa Maria Plaisant
Illustrazione di Alberto Cabboi
   
lunedì 15 aprile, ore 16 aula Motzo
Alessandro Portelli
Città ribelle e mai domata. L’antifascismo e la Resistenza a Roma attraverso i canti popolari di protesta e le testimonianze delle donne.
   

lunedì 6 maggio, ore 16 aula Motzo
Claudio Natoli
Il “lungo viaggio” e la formazione in Italia di una nuova generazione antifascista
  

martedì 14 maggio, ore 15.30
Enrico Trogu, Marinella Cocco Ortu, Angela Multinu
All’Archivio di Stato di Cagliari la presentazione e illustrazione di documenti d’archivio sulla storia dell’antifascismo in Sardegna
   
giovedì 16 - venerdì 17 maggio
Viaggio di studio a Nuoro e illustrazione dei materiali conservati nell’Archivio di Stato sui confinati e sull’antifascismo popolare nella città e nella provincia.

 

 

Last news

17 September 2021

Transizione energetica, la roadmap della Sardegna

Università di Cagliari, Sotacarbo ed Enea curano la due giorni sul tema chiave per lo sviluppo del sistema Italia. Tecnologie, scenari e politiche di riqualificazione, formazione e neutralità climatica al centro del dibattito con le massime cariche regionali e nazionali del comparto. Apertura dei lavori con i rettori Francesco Mola e Gavino Mariotti. Nel team organizzativo lo staff di Fabrizio Pilo, prorettore per Innovazione e territorio

17 September 2021

A Giacomo Cao il Premio Navicella Sardegna 2021

Il docente del Dipartimento di Ingegneria meccanica, chimica e dei materiali premiato nella sua qualità di scienziato con il prestigioso riconoscimento assegnato annualmente a personalità sarde, di nascita, di origine o di adozione, che abbiano dato lustro alla Sardegna a livello nazionale ed internazionale. Sabato 18 settembre alle 21 su Videolina uno speciale sul Premio

16 September 2021

Cagliari capitale mondiale delle scienze computazionali

Organizzata con successo dal DICAAR la ventunesima conferenza internazionale ICCSA su “Computational Science and its Applications”. Inaugurate il 13 settembre dal prorettore vicario Gianni Fenu, le quattro giornate di lavori in modalità mista, in presenza e online, ospitate dalla facoltà di Ingegneria di UniCa, contano oltre 400 partecipanti di ben 58 diverse nazioni. Oggi la conclusione e l’appuntamento in Spagna per la prossima edizione

16 September 2021

CyberChallenge 2021, i campioni premiati dal rettore

Stamani in aula magna i sei giovani vincitori e il team dell’Università di Cagliari che nell’ultima edizione ha superato la concorrenza di trentuno atenei e due scuole militari conquistando il titolo nazionale nelle sfide di difesa e attacco informatico. Francesco Mola: “Portiamo l’orientamento e la divulgazione nei singoli Comuni e in tutte le scuole”

Questionnaire and social

Share on: