Sulle rotte di Fabrizio De Andrè: nell’Aula Maria Lai la Facoltà di Scienze economiche, giuridiche e politiche e il Dipartimento di Scienze politiche e sociali ospitano venerdì 8 febbraio alle 10 la presentazione del volume di Paolo Finzi “Che non ci sono poteri buoni”
06 February 2019
Un dettaglio della bella locandina realizzata per l'iniziativa

Sergio Nuvoli

Cagliari, 6 febbraio 2019 – Si terrà venerdì 8 febbraio a partire dalle 10 nell’Aula Maria Lai della Facoltà di Scienze economiche, giuridiche e politiche l’incontro di presentazione del libro di Paolo Finzi “Che non ci sono poteri buoni”, organizzato da numerose realtà associative e ospitato anche dal Dipartimento di Scienze politiche e sociali per ricordare in prossimità del giorno del suo compleanno il ventesimo anniversario della scomparsa di Fabrizio De Andrè.

I lavori saranno moderati da Gerardo Ferrara e prevedono anche la partecipazione di Raoul Moretti. “Tra parole e musica un confronto intergenerazionale di idee e strumenti di conoscenza – scrivono gli organizzatori - per capire il mondo in cui viviamo: “Uomini e culture non sono uguali, ma hanno gli stessi diritti”.

La copertina del volume di Paolo Finzi
La copertina del volume di Paolo Finzi

Attachments

Last news

23 October 2021

L’Università, gli Special Olympics, i campioni: al Cus per un compleanno che segna un pezzo di storia

L’emozione del rettore e dell’intera comunità accademica. A corredo delle sfide a calcetto, basket e tennis, la partecipazione di Joao Pedro, Suazo e i giganti dello scudetto del ’70. A Sa Duchessa, in un’atmosfera inclusiva e solidale, utile per ripartire in presenza e sostenere anche i percorsi di formazione, socializzazione e condivisione che le attività sportive, da sempre, rendono più semplici

22 October 2021

TechLog, tre milioni e mezzo di euro per la formazione avanzata nei trasporti europei con l’Università di Cagliari capofila

Anche i simulatori per la conduzione di gru portainer, bus  e camion al centro della presentazione in rettorato del percorso curato dagli specialisti del Cirem alla guida di Egitto, Spagna, Libano e Tunisia. Logistica, ecologia, competitività ed efficientamento delle prestazioni di addetti portuali e autotrasporto. La conferenza viene aperta da Francesco Mola    

20 October 2021

L’Università di Cagliari accoglie altri due studenti di origine eritrea

UNICORE 3.0. Tiegisti e Nahom sono arrivati dall’Etiopia per seguire i corsi di UniCA grazie al progetto «University Corridors for Refugees» promosso dall’Agenzia Onu UNHCR e sostenuto in città dalla Caritas diocesana e dal College universitario Sant’Efisio di Cagliari, che collaborano con il nostro ateneo. Ieri la conferenza stampa presieduta dall’arcivescovo, monsignor Giuseppe Baturi, e dalla prorettrice all’internazionalizzazione, Alessandra Carucci

Questionnaire and social

Share on: