LA STORIA ORALE, seminario di studi promosso dal professor Claudio Natoli e dalla ricercatrice Maria Luisa Di Felice. A "Sa Duchessa", mercoledì 12 dicembre dalle 16 alle 19 nell’Aula 15 della Facoltà di Studi umanistici
10 December 2018
Alessandro Portelli all'Università di Cagliari

1 CFU proposto per gli studenti partecipanti

Università degli Studi di Cagliari, Dipartimento di storia, beni culturali e territorio, Dottorato in storia, beni culturali, studi internazionali, Soprintendenza archivistica per la Sardegna, Archivio di Stato di Oristano e Comune di Arborea organizzano la seconda sessione del seminario di studi “LA STORIA ORALE”.
 
L’appuntamento, in calendario mercoledì 12 dicembre 2018 dalle ore 16 alle 19, è nell’Aula 15 della Facoltà di Studi umanistici a Sa Duchessa (via Is Mirrionis, 1). L’introduzione sarà curata dal professor Claudio Natoli e dalla dottoressa Maria Luisa Di Felice. A seguire l’attesa relazione del professor Alessandro Portelli “Una storia orale: il case study della città industriale di Terni”, che riprenderà i temi trattati nel suo libro “La città dell’acciaio” (Donzelli, 2017).

 

Alessandro Portelli

Storico e accademico italiano, nato a Roma nel 1942, il professor Portelli è un noto storico, scrittore, saggista, editorialista e critico musicale, già docente ordinario di letteratura angloamericana dell'Università "La Sapienza" e vincitore del Premio Viareggio 1999. Ha collaborato con Il Manifesto, Liberazione e L’Unità, è stato consigliere comunale di Roma e delegato del sindaco Veltroni alla tutela e la valorizzazione della memoria storica della capitale. Tra i suoi libri si ricordano L’ordine è già stato eseguito (1999), Storie orali (2007), America profonda (2011), Mira la rondondella. Musica, storie e storia dei Castelli Romani (2012); Desiderio di altri mondi. Memoria in forma di articoli (2012); Memorie urbane. Musiche migranti in Italia (2014); Badlands (2015); La città dell'acciaio. Due secoli di storia operaia (2017); Bob Dylan, pioggia e veleno (2018).

 

 

(IC, 5/12/2018)

Alessandro Portelli
Alessandro Portelli

Attachments

Last news

20 October 2021

L’Università di Cagliari accoglie altri due studenti di origine eritrea

UNICORE 3.0. Tiegisti e Nahom sono arrivati dall’Etiopia per seguire i corsi di UniCA grazie al progetto «University Corridors for Refugees» promosso dall’Agenzia Onu UNHCR e sostenuto in città dalla Caritas diocesana e dal College universitario Sant’Efisio di Cagliari, che collaborano con il nostro ateneo. Ieri la conferenza stampa presieduta dall’arcivescovo, monsignor Giuseppe Baturi, e dalla prorettrice all’internazionalizzazione, Alessandra Carucci

20 October 2021

Giornate Deleddiane, al via la tre giorni di iniziative

Aperte con l'intervento del Rettore Francesco Mola le manifestazioni organizzate dall'Università degli Studi di Cagliari, l'Istituto Superiore Regionale Etnografico e l'Università di Sassari per celebrare la scrittrice premio Nobel a 150 anni dalla nascita. "È un’iniziativa importante, che coinvolge i due Atenei e le scuole. Portare l’università fuori dall’università vuol dire accogliere la più grande parte del sapere: è uno sforzo che dobbiamo e vogliamo fare anche con Università di Sassari, tanto più dopo l’esperienza drammatica che abbiamo vissuto" queste le parole del Magnifico

Questionnaire and social

Share on: