Lunedì 21 e martedì 22 maggio nella Facoltà di Scienze economiche, giuridiche e politiche, con il patrocinio del Dipartimento di Scienze economiche ed aziendali. La partecipazione è aperta a tutti
14 May 2018
In fondo alla pagina il link per scaricare la locandina del workshop

L’appuntamento per il workshop “Risk Management in the Banking Union”, accreditato per l’ottenimento di CFU, è in calendario lunedì 21 maggio.

Ivo Cabiddu


Promossa dalla professoressa Beatrice Venturi, del Dipartimento di Scienze Economiche ed Aziendali di UniCa, l’iniziativa prenderà il via alle 15,30 nell’aula magna Maria Lai di via Nicolodi 102 a Cagliari con i contributi onorari del professor Stefano Usai - preside della Facoltà di Scienze economiche, giuridiche e politiche - e del professor Paolo Mattana, direttore del Dipartimento di Scienze economiche ed aziendali.
  
La prima parte del workshop sarà dedicata all’applicazione di modelli matematici per il risk management, con l’intervento di Marcello Galeotti, professore dell’Università di Firenze.
  
La seconda parte ospiterà il dottor Luca Bortolussi, funzionario della Banca Centrale Europea (Direttorato gestione dei rischi finanziari), che illustrerà la politica monetaria della BCE e gli aspetti legati alla gestione dei rischi. A seguire Giovanni Casula, funzionario del Single Resolution Board (Direttorato responsabile dei piani di risoluzione per le banche italiane), che illustrerà il nuovo quadro di risoluzione e di gestione delle crisi bancarie.

Martedì 22 maggio si terrà invece la parte pratica del workshop con la presentazione di modelli matematici applicati all’economia e alla finanza.

 
INFO
: professoressa Beatrice Venturi, venturi@unica.it
Associate Professor of Mathematics for Economics
Department of Business and Economics - University of Cagliari
Viale Fra' Ignazio 17, 09123 Cagliari-Italy - tel. +39 070 6753333
http://people.unica.it/beatriceventuri

 

Attachments

Last news

27 November 2021

Orto Botanico e Musei cittadini, verso il biglietto unico

Definito nei giorni scorsi un accordo che fa muovere i primi passi all'intesa firmata qualche settimana fa tra il Rettore Francesco Mola e il Sindaco Paolo Truzzu: Comune e Università favoriscono le visite ai beni culturali introducendo una speciale scontistica a favore di chi visita prima il polmone verde dell'Ateneo e poi i siti di proprietà del Comune, e viceversa. Cresce la sinergia a favore della cultura e della ricerca scientifica: la soddisfazione del Rettore, del Sindaco e dell'Assessora alla Cultura

26 November 2021

Cultura, formazione, supporto e inclusione per dire basta alla violenza sulle donne

Amministratori pubblici, docenti, magistrati, legali, giornalisti e associazioni di categoria assieme in un confronto utile ad innescare pratiche concrete e virtuose su un fenomeno dai numeri agghiaccianti: 109 “muliericidi” solo nel corso di quest’anno. In aula consiglio a Sestu le riflessioni di Maria Paola Secci, Ilaria Annis, Paolo De Angelis, Cristina Ornano, Elisabetta Gola, Antioco Floris, Susi Ronchi, Daniela Pinna e Valeria Aresti

26 November 2021

Concerto di beneficenza ''Ti regalo una nota''

Domenica 28 novembre è in programma nell’Aula magna del rettorato "Artisti del Teatro lirico per i bambini del Libano". Stefania Bandino (flauto), Lisa De Renzio (flauto) e Gianluca Pischedda (violoncello) eseguiranno musiche di Vivaldi, Hoffmeister e Haydn. L’iniziativa è organizzata in aiuto al popolo libanese ed è abbinata anche ad una raccolta di farmaci che saranno inviati con un volo speciale operato dal Governo Italiano. Informazioni tramite whatsapp, al numero 347.3416852

26 November 2021

‘’Funtaneris’’ vince il Fiorenzo Serra Film Festival

L’edizione 2021 premia su tutte l’opera firmata dal regista Massimo Gasole e nata da una ricerca del professor Marco Cadinu, docente dell’Università di Cagliari che conduce gli studi sull’architettura e l’arte di antichi acquedotti, lavatoi, abbeveratoi e fontane di importanza storica della Sardegna. Grazie alla mappatura di circa 500 monumenti, censiti finora in oltre 160 comuni dell'Isola nell’arco di vari anni, il film-documentario si rivela un formidabile strumento di divulgazione promosso dall’Ateneo, utile alla conoscenza e alla valorizzazione di un ingente patrimonio culturale che merita di essere maggiormente apprezzato e tutelato

Questionnaire and social

Share on: