Venerdì 13 aprile al Dipartimento di Scienze Mediche e Sanità Pubblica inizia il master di II livello orientato alla formazione di figure manageriali per la sanità, coordinato da Paolo Contu
12 April 2018
Domani il via al Master di II livello in Management di Distretto Socio-Sanitario

di Valeria Aresu

Cagliari, 12 aprile 2018 – Domani alle 9, nell’aula rossa della Cittadella Universitaria di Monserrato, si terrà la prima lezione del master in “Management di distretto socio-sanitario”, alla quale parteciperanno anche il Prorettore all’Assistenza e l’Assessore regionale alla sanità. Il master, della durata di 1 anno, è organizzato in collaborazione con l’Assessorato della Sanità della Regione Sardegna, grazie al finanziamento del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (“Realizzazione di percorsi formativi in collaborazione con l’Università”).

Obiettivo principale del master, coordinato dal prof. Paolo Contu, è la formazione di figure professionali dotate di competenze in organizzazione, programmazione e controllo delle attività del Distretto socio sanitario, programmazione dell’assistenza domiciliare integrata, integrazione con il sociale.

Il corso sarà frequentato da 44 partecipanti (tra cui 19 medici specialisti in Igiene, 8 assistenti sanitari e 6 infermieri) la metà dei quali dipendenti del Servizio Sanitario Regionale.

Last news

20 January 2022

Ricerca, tra sostenibilità, pratiche e materiali innovativi in edilizia

Domani pomeriggio, la quarta conferenza curata dai ricercatori del Dicaar inquadra le dinamiche inerenti il settore delle costruzioni. Dalla riduzione dei consumi ad approcci sistemici e multidisciplinari passando per modelli circolari ed emissioni climateranti. All’evento prendono parte specialisti ed esperti di atenei d’oltre Tirreno. I lavori si possono seguire in diretta streaming

20 January 2022

Un accordo con l’Istituto Giua

Siglata dal Rettore Francesco Mola e dalla Dirigente Romina Lai una convenzione che punta a creare un rapporto di stabile collaborazione per costituire un polo strategico in grado di potenziare l’attività didattica, di formazione, orientamento e ricerca. Si rafforza il rapporto con il mondo dell’istruzione

20 January 2022

Giustizia smart, in campo l’Università di Cagliari

Coinvolge i docenti di tre dipartimenti dell’Ateneo del capoluogo sardo uno dei sei macro-progetti ammessi al finanziamento dalla Direzione generale per il Coordinamento delle politiche di coesione del Ministero della Giustizia nell’ambito del bando per “la diffusione dell’Ufficio per il Processo e l’implementazione di modelli operativi innovativi negli uffici giudiziari per lo smaltimento dell’arretrato”. In campo Giurisprudenza, Scienze economiche e aziendali e Ingegneria elettrica ed elettronica. RASSEGNA STAMPA

Questionnaire and social

Share on: