Communication

Autore dell'avviso: Ufficio stampa

15 November 2011
Corso di consapevolezza europea e volontariato sociale per giovani da 18 a 28 anni

---

Corso di consapevolezza europea e volontariato sociale per giovani da 18 a 28 anni
Progetto sperimentale dell’associazione Cittadinanzattiva Sardegna Onlus, finanziato in base all’art. 12 della legge 266/91
 
www.cittadinanzattivaca.itUna “palestra” di cittadinanza attiva per diventare cittadini europei consapevoli, partecipi e responsabili. Un laboratorio per giovani dai 18 ai 28 anni su diritti e doveri democratici, scambio interculturale e partecipazione alla vita pubblica anche tramite gli strumenti di comunicazione creativa, come grafica, web e fumetto. Argomenti ed esperienze pratiche da affrontare sotto la guida di docenti universitari e l’assistenza di tutor esperti: è questo il progetto di Cittadinanzattiva Sardegna, finanziato principalmente dall’Osservatorio nazionale per il volontariato (Ministero lavoro e politiche sociali), che sarà realizzato in collaborazione con l’Università di Cagliari.
 
L’iniziativa, a cui collaborano anche la Provincia di Cagliari e l’Onlus Arcoiris, ha carattere gratuito e durerà sei mesi, con un incontro settimanale di tre ore, da svolgersi in un’aula dell’Ateneo, per un totale di 75 ore. Gli iscritti, italiani e immigrati, usufruiranno di rimborsi per spese di viaggio e avranno a disposizione strumenti elettronici, in particolare pen-drive e lavagnetta grafica digitale, da tenere alla fine del corso se raggiungeranno almeno l’80% delle presenze. Previsto inoltre il rilascio di un attestato finale e di eventuali crediti formativi (per gli studenti universitari in base alle deliberazioni delle rispettive Facoltà).
 
Possono partecipare un massimo di 30 corsisti, 15 cittadini italiani e 15 immigrati, domiciliati a Cagliari o nella provincia, con precedenza per chi www.cittadinanzattivaca.itha già svolto attività di volontariato. Il percorso formativo è infatti finalizzato alla sensibilizzazione sull’importanza di mettere le proprie competenze al servizio della collettività tramite le associazioni di volontariato.

 
Il progetto è seguito dalla prof.ssa Lucia Cavallini (mail cavallin@unica.it, tel. 070/6753819) ordinario di Diritto amministrativo, del Dipartimento di diritto pubblico e studi sociali. Per ulteriori informazioni, per il bando e il modulo di domanda da inoltrare entro le ore 12 del 26 novembre 2011, consultare l’avviso su Unica.it, nelle pagine della Direzione ricerca e territorio.
  
 
 

Last notices

27 October 2022

Seminario IANG 2

Come i giovani stanno insieme? Una discussione a partire dai volumi ‘Forms of Collective Engagement in Youth Transitions: A Global Perspective’, Brill, 2021 e ‘Youth Collectivities: Cultures and Objects’, Routledge 2021, curati da V Cuzzocrea, B Schiermer, B Gook. Intervengono: Sebastiano Benasso (Università di Genova) e Carmen Leccardi (Università Milano Bicocca). Partecipano alla discussione gli autori: Massimiliano Andretta (Università di Pisa), Enzo Colombo (Università di Milano), Valentina Cuzzocrea (Università di Cagliari), Ilaria Pitti (Università di Bologna) e Paola Rebughini (Università di Milano) Coordina: Giuliana Mandich (Università di Cagliari)

Questionnaire and social

Share on:
Impostazioni cookie