Communication

Autore dell'avviso: Ufficio stampa

20 July 2010
Corsi gratuiti Ierfop con la collaborazione di docenti dell’ateneo

---

IERFOP
 
Corsi gratuiti Ierfop per operatori telefonici e sviluppatori di siti web con la collaborazione di docenti dell’Università di Cagliari
 
Cagliari, 20 luglio 2010 (IC) - L’Istituto europeo per la ricerca, la formazione e l’orientamento professionale (IERFOP) - organizzazione non lucrativa di utilità sociale - è un ente di formazione professionale nato nel 1988 per volontà dell’Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi Civili (ANMIC), dell’Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi del Lavoro (ANMIL), dell’Associazione Nazionale Privi della Vista ed Ipovedenti (ANPVI), dell’Ente Nazionale Sordomuti (ENS), dell’Istituto dei Ciechi di Cagliari, della Biblioteca Multimediale per Ciechi di Cagliari e dell’associazione Sardegna Sport (Sa.Spo).

L’Istituto ha progressivamente ampliato la propria offerta formativa in diversi settori e per diverse tipologie di utenti, impegnandosi a fondo nel costante miglioramento dei processi formativi. Il suo obiettivo primario è l’inserimento e il reinserimento al lavoro delle categorie svantaggiate attraverso attività di formazione volte al recupero, all’autonomia e all’integrazione socio-economica dei disabili, supportandone l’accesso all’istruzione, alla comunicazione e alla cultura.

In questi giorni sono aperte le iscrizioni per due corsi di formazione professionale rivolti a disabili organizzati dallo IERFOP in collaborazione con alcuni docenti del Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica (DIEE) dell’Università di Cagliari. Per entrambi i corsi, vedi collegamenti qui di seguito, le iscrizioni scadono il 26 luglio 2010:

- tecnico programmazione e sviluppo siti internet e pagine web 
 
- operatore telefonico addetto servizi di telemarketing e telesoccorso 

Last notices

27 October 2022

Seminario IANG 2

Come i giovani stanno insieme? Una discussione a partire dai volumi ‘Forms of Collective Engagement in Youth Transitions: A Global Perspective’, Brill, 2021 e ‘Youth Collectivities: Cultures and Objects’, Routledge 2021, curati da V Cuzzocrea, B Schiermer, B Gook. Intervengono: Sebastiano Benasso (Università di Genova) e Carmen Leccardi (Università Milano Bicocca). Partecipano alla discussione gli autori: Massimiliano Andretta (Università di Pisa), Enzo Colombo (Università di Milano), Valentina Cuzzocrea (Università di Cagliari), Ilaria Pitti (Università di Bologna) e Paola Rebughini (Università di Milano) Coordina: Giuliana Mandich (Università di Cagliari)

Questionnaire and social

Share on:
Impostazioni cookie