1
2
3
19 February 2018

Visiting scientists, approfondimento e crescita nel confronto con sessantatré docenti di reputazione mondiale

"Sviluppiamo percorsi proficui nella ricerca e nella didattica. Ma soprattutto, mi piace che l'ateneo accresca il senso del noi: appartenenza, inclusione e condivisione" le parole di Maria Del Zompo per la presentazione del volume inerente le attività del programma curato dalla direzione Ricerca e finanziato dalla Regione. "Le buone idee vanno realizzate e sostenute" ha aggiunto Francesco Pigliaru. "I nostri fondi per le Università sarde sono in crescita. Il progetto Visiting scientists verrà rifinanziato" ha rimarcato Raffaele Paci. Una cerimonia di pregio in rettorato: gli studi firmati dai ricercatori sono stati raccontati in un volume di 270 pagine, con un video e un'esposizione dei poster sulle ricerche

Remembering
19 February 2018

Il ricordo, la memoria

Addio a Filippo Pirisi, docente del nostro Ateneo e per anni preside dell'allora Facoltà di Farmacia. Uomo di profonda cultura, sempre pronto e disponibile a dare preziosi consigli ai colleghi. Il ricordo firmato da Alberto Angioni

19 February 2018

QualityRights in salute mentale, proseguono le iniziative

Si è conclusa nei giorni scorsi in Tunisia la fase di formazione per la conduzione del progetto che coinvolge l’Alto Commissariato dell’ONU per i diritti umani e che impegna il nostro Ateneo con il prof. Mauro G. Carta

18 February 2018

Sardegna in rete. Benefici e opportunità del networking culturale

Martedì 20 febbraio, nella Sala Conferenze della Pinacoteca Nazionale di Cagliari, si terrà il convegno “Sardegna in rete. Benefici e opportunità del networking culturale” organizzato dal Polo Museale della Sardegna in collaborazione con Ales S.p.A. Per UniCa partecipano Rita Pamela Ladogana e Donatella Tore

18 February 2018

Gramsci nel mondo arabo

Martedì 20 febbraio l’incontro conclusivo del progetto “A lezione da Gramsci” dedicato alla presentazione del volume “Gramsci nel mondo arabo” curato da Patrizia Manduchi, Alessandra Marchi e Giuseppe Vacca

Questionnaire and social

Valuta il sito