Il Corso di Studi in Ingegneria Energetica  prevede la possibilità di Tirocini formativi, con l’obiettivo di far conoscere agli studenti il mondo del lavoro e orientare le scelte professionali post-lauream. Le effettive opportunità di tirocinio sono variabili nel tempo e sono legate alla disponibilità delle Aziende ospitanti.

Procedure

La procedura di attivazione di tirocini formativi è gestita a livello dipartimentale dalla Commissione CRML (Commissione Rapporti con il Mondo del Lavoro) del Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica. Tutte le informazioni relative alle procedure di attivazione, svolgimento e conclusione di un tirocinio formativo sono riportate nella pagina web del CRML:   Pagina tirocini CRML

Il referente tirocini del Corso di Studi in Ingegneria Energetica è il Prof. Emilio Ghiani.

Questionnaire and social

Share on: