Tirocini obbligatori

I Corsi di Studio della Facoltà di Biologia e Farmacia, al fine di agevolare le scelte professionali mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro e realizzare momenti di alternanza tra studio e lavoro nell'ambito dei processi formativi, prevedono all’interno del proprio piano di studio dei periodi di tirocinio obbligatorio che possono svolgersi, a seconda degli obiettivi formativi specifici dei vari Corsi di Studio, in strutture interne o esterne all’Ateneo.

Gli studenti devono scegliere un docente che faccia da tutor formativo sia nel caso di tirocinio interno all’Ateno che in caso di tirocinio esterno in aziende o enti.

Al fine della frequenza del tirocinio obbligatorio presso strutture esterne all’Ateneo è indispensabile la presenza di una convenzione da stipularsi tra la struttura e la Facoltà di Biologia e Farmacia previa richiesta inviata per e-mail da parte del docente tutor. Per l'attivazione di una nuova convenzione rivolgersi al Referente Tirocini Obbligatori.

PROCEDURA AVVIO
compilare il modulo on-line pubblicato nella pagina della modulistica dei tirocini utilizzando l'account istituzionale (es. xxx@studenti.unica.it). Solo in caso di tirocinio esterno va allegata la dichiarazione del tutor aziendale che seguirà lo studente per tutto il percorso.

PROCEDURA FINE
il tutor interno deve compilare e inviare alla mail elisabetta.serra@amm.unica.it la dichiarazione di fine tirocinio e allegare il registro firme solo in caso di tirocinio esterno.

In caso di tirocinio esterno è obbligatoria la compilazione dei questionari di valutazione richiesti dal proprio Corso di Studio e scaricabili dalla pagina Modulistica.

Per il tirocinio interno sarà sufficiente la sola dichiarazione.

N.B. Gli studenti devono consultare sempre la pagina dei tirocini del proprio Corso di Studio per le informazioni specifiche.

n.b: Individuare fra i docenti che svolgono attività didattica nei CdS della Facoltà di Biologia e Farmacia, un Relatore che verificherà che il lavoro sia coerente con gli obiettivi formativi del CdS e con il profilo del laureato in uscita, e consegnare/inviare al Coordinatore del CdS l’apposita Dichiarazione di scelta del relatore.

Tirocinio Facoltativo

In aggiunta ai CFU già previsti per le attività di Tirocinio, sarà possibile acquisire ulteriori CFU per attività di tirocinio svolte in Università (in laboratori diversi da quello in cui è svolta l’attività di tesi e in ogni caso sotto la supervisione di un docente tutor diversodal docente tutor/relatore per il tirocinio obbligatorio e l’attività di tesi di laurea) e/o Aziende, purché siano attinenti al percorso formativo, approvate in anticipo dal Consiglio di Classe e certificate da un docente/tutor responsabile, fino ad un massimo di 6 CFU. Ogni CFU equivale a 25 ore di tirocinio.

A tal fine lo studente deve presentare alla Segreteria Studenti della Facoltà di Biologia e Farmacia apposita domanda per la autorizzazione preventiva alla frequenza, da approvare da parte del Consiglio di Corso. Nella domanda va specificato dove si frequenta il tirocinio obbligatorio e, qualora lo studente non abbia ancora deciso, deve specificare che non intende svolgere il tirocinio obbligatorio nella stessa struttura scelta per il tirocinio facoltativo.

Qualora non fosse già attiva una Convenzione con la struttura scelta dallo studente, è necessario procedere preliminarmente all’attivazione di una Convenzione.

Terminato il Tirocinio lo studente dovrà consegnare alla Segreteria Studenti l’attestazione di svolgimento del tirocinio, debitamente compilata, firmata e timbrata.

Questionnaire and social

Share on:
Impostazioni cookie