Il Corso di Studio promuove e incoraggia le attività formative all’estero, come importante occasione di crescita e formazione personale.
Le iniziative di scambio internazionale e le borse di mobilità sono organizzate e gestite dal Settore Mobilità studentesca e programmi internazionali di scambio.
L’orientamento e l’assistenza agli studenti dell’Ateneo di Cagliari in uscita e agli studenti stranieri in ingresso sono garantiti dall’ufficio ISMOKA – International Students Mobility Office KAralis – che si occupa della mobilità internazionale per l’Università degli Studi di Cagliari.
L’ISMOKA fornisce assistenza continua agli studenti e costituisce il riferimento per tutte le pratiche relative alla partecipazione ai programmi di mobilità comunitari e internazionali.
L’ISMOKA, inoltre, offre un servizio specifico per gli studenti provenienti da paesi del Magreb (progetto FORMED) e studenti rifugiati politici (progetto UNICA4REFUGEES), avvalendosi del contributo professionale di un servizio di mediazione linguistico-culturale “face to face” per facilitare la comunicazione fra personale universitario e gli studenti stessi.

Il Corso di Studio ha un suo Referente per l'internazionalizzazione che:

  • coadiuva il lavoro della Commissione Internazionalizzazione di Facoltà partecipando alle riunioni e informando il Consiglio di Classe sulle pratiche inerenti l’internazionalizzazione;
  • redige le pratiche di riconoscimento crediti di attività svolte all’estero;
  • verifica che gli accordi di interscambio con Università straniere siano coerenti con gli obiettivi formativi del CdS;
  • mantiene l'archivio storico delle attività curriculari che gli studenti svolgono all'estero.

Questionnaire and social

Share on: