Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni Culturali

Alessandro Aresti è ricercatore (RTD tip. B) di Linguistica italiana all'Università di Cagliari. Nel 2020 ha conseguito l'abilitazione scientifica nazionale a Professore Associato nel settore concorsuale 10/F3 (Linguistica e filologia italiana). È stato titolare di una Marie Curie Individual Fellowship all'Istituto Opera del Vocabolario Italiano (Consiglio Nazionale delle Ricerche, Firenze) nel periodo 2018-2020 e di una borsa Marie Curie Cofund all'Università di Liegi nel periodo 2015-2017. Dal 2014 collabora come docente di Lingua italiana all'Università del Dalarna (Svezia). È vicedirettore dell'annuario "Lingua italiana d'oggi" (edito dalla casa editrice Bulzoni) e della rivista (di fascia A) "Bollettino dell'Atlante lessicale degli antichi volgari italiani".

Fra i suoi principali interessi di ricerca, la lingua delle arti e degli artisti fra Medioevo e Rinascimento (è responsabile scientifico del progetto ItalArt - L'italiano delle arti fra Medioevo e Rinascimento: http://italart.ovi.cnr.it/) e la lessicografia italoromanza tre-quattrocentesca.

Questionnaire and social

Share on: