Dipartimento di Scienze politiche e sociali

Francesca Congiu (Msc Asian Politics - SOAS University of London; PhD in Storia, Istituzioni e Relazioni Internazionali dell'Asia moderna e contemporanea, Università degli Studi di Cagliari) è ricercatrice a tempo determinato (lettera A) in Storia e Istituzioni dell'Asia presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell'Università degli Studi di Cagliari, ateneo presso il quale insegna Storia e Istituzioni dell'Asia (CdL Triennale in Scienze Politiche). Ha precedentemente insegnato Storia e Istituzioni dell'Asia (CdL Scienze Internazionali Europee), Istituzioni e Processi Politici in Cina (CdL Scienze Politiche e di Governo), History and Politics of the Far East (CdL Relazioni Internazionali), presso l'Università Statale di Milano. Nel settembre 2018, ha conseguito l'abilitazione a professore di seconda fascia nel settore scientifico disciplinare L-OR 23 Storia dell'Asia orientale e sud-orientale (settore concorsuale 10/N3).

Ha frequentato un Visiting Research Program di un anno presso il Department fo Development Studies della School of Oriental and African Studies (SOAS) dell'Università di Londra. 

I suoi principali interessi di ricerca vertono sui rapporti fra stato, capitale e lavoro nella Cina continentale e a Taiwan. Dopo aver dedicato anni di ricerca al rapporto tra movimenti dei lavoratori, potere politico e capitali nella Cina e nella Taiwan contemporanee, di recente ha rivolto la sua attenzione ai capitali stranieri nella Cina del primo '900. Si occupa in particolare delle concessioni minerarie. Le relazioni Cina - Stati Uniti costituiscono un altro filone di ricerca.

E' membro del collegio di dottorato in Storia, Beni Culturali e Studi Internazionali dell'Università degli Studi di Cagliari e del Direttivo del Gramsci Lab (Centro di Studi Internazionali Gramsciani), dell'Università degli Studi di Cagliari. E' co-editor in-chief della rivista Notebooks: The Journal for Studies on Power (Brill). 

 

 

 

 

Questionnaire and social

Share on:
Impostazioni cookie